Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

2° Evento Poliolefine ChemOrbis: Gaziantep diventerà un centro petrolchimico

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 28/04/2015 (12:02)
Durante una presentazione al secondo Evento sulle Poliolefine di ChemOrbis a Gaziantep (Turchia), il presidente della Turkish Plastics Industry Foundation (PAGEV), Yavuz Eroglu, ha introdotto il progetto dell’Integrated Plastic Park (IPP) “Merhaba”.

Eroglu ha dichiarato che Turchia e Arabia Saudita sono disposte a collaborare nello sviluppo del progetto IPP “Merhaba” a Gaziantep, la città numero uno al mondo per quanto riguarda il consumo di polipropilene.

Durante la sua presentazione, Eroglu ha condiviso dei dati riguardanti lo sviluppo della delle materie plastiche negli ultimi anni. Egli ha anche parlato dei vantaggi e degli svantaggi che i paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo hanno nella loro industria petrolchimica.

Eroglu ha sottolineato che la Turchia dispone della maggiore capacità di lavorazione delle materie plastiche del Medio Oriente, mentre si trova al terzo posto in Europa. Tuttavia, il paese è in grado di produrre solo il 12% del suo bisogno di materie prime. Intanto, l’Arabia Saudita è uno dei più grandi produttori di petrolchimici al mondo, sebbene disponga solo di una limitata capacità di lavorazione delle materie plastiche. Secondo quanto riportato da Eroglu, il progetto IPP Merhaba della PAGEV mira ad unire le due potenze a Gaziantep per sviluppare un parco petrolchimico integrato.
Prova Gratuita
Login