Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Aggiornamenti su TLS tra Turchia e Malesia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/02/2015 (11:11)
Una fonte della Boykan Customs Consultancy ha informato che, secondo una dichiarazione pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Turchia il 20 febbraio 2015, il trattato di libero scambio (TLS) firmato tra Turchia e Malesia il 17 aprile 2014 allo scopo di migliorare il commercio reciproco tra i due Paesi è stato ritenuto idoneo all’approvazione da parte del Gabinetto della Turchia.

Tuttavia una fonte del Ministero dell’economia ha dichiarato che la decisione di idoneità non significa che il trattato sia diventato effettivo. Per completare il processo di approvazione interna, la lettera dell’accordo dovrebbe essere approvata dal Gabinetto ed essere successivamente pubblicata sulla Gazzetta ufficiale. Dopo il completamento del processo interno da parte dei ministri dell’economia dei due paesi, i rispettivi ministri degli affari esteri dovranno notificarsi gli atti a vicenda. In linea con il completamento di questa procedura, l’accordo dovrebbe entrare in vigore il primo giorno allo scadere dei prossimi due mesi.

Con l’approvazione dell’accordo, i prodotti HDPE, PP copo, PS, EPS, ABS, PVC e PET saranno soggetti a una tariffa pari a zero con effetto immediato, mentre i dazi doganali su PP omo, LLDPE e LDPE saranno ridotti gradualmente nei prossimi quattro anni, a partire dall’entrata in vigore del trattato.

La fonte del Ministero ha riportato di non poter dare una data precisa riguardo l’applicazione dell’accordo, dopo aver esposto tutti i passaggi necessari al completamento del processo di approvazione. La fonte ha affermato che il Ministero è stato colto di sorpresa dalla dichiarazione pubblicata sulla Gazzetta ufficiale, poiché questa decisione non è una delle priorità dell’agenda dell’assemblea generale.
Prova Gratuita
Login