Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Giugno 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/06/2016 (13:14)
Mese: Maggio 2016


Mese: Maggio 2016
€/ton €/ton
Recycled Grades MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 690820
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PIR**)9301000
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 9001100
R- LDPE Black Film (PCR*)710840
R- LDPE Film (PIR**)11101150
R- homo-PP black injection(PIR**) 830890
R- homo-PP injection (PIR**)920950
R- PPBC injection (PIR**)8301080



* (riciclato post consumo)
** (riciclato post industriale)

A maggio, il mercato dell’R-PET ha seguito un trend stabile per un altro mese, registrando solo un leggero aumento di €10/ton sui massimi del range dell’R-PET grado trasparente. Un buyer ha commentato che il grado trasparente è più aperto alle oscillazioni rispetto al grado light blue poiché la sua qualità è vicina a quella del PET vergine. All’inizio del mese, un buyer di R-PET aveva riportato che il mercato stava seguendo un trend stabile e aveva espresso attese rialziste per giugno, per la crescita del consumo delle bottiglie in PET grazie all’alta stagione. Tuttavia, un altro buyer ha commentato che la disponibilità di bottiglie in PET post consumo è diminuita a maggio, perché il consumo di bottiglie in PET è stato meno forte a causa del ritardo dell’inizio dell’alta stagione dovuto alle condizioni meteo sfavorevoli. Le attese per giugno sono differenti. Alcuni buyer si aspettano un trend da stabile a in calo per il prossimo mese, mentre altri player sono preoccupati circa un possibile aumento delle bottiglie in PET post consumo, che avrà un impatto anche sull’R-PET scaglie. La domanda per l’R-PET è rimasta buona a maggio, mentre la domanda per il PET vergine non è stata vivace.

I player nel mercato dell’R-HDPE hanno riportato una situazione stabile a maggio. Secondo un riciclatore che si aspettava un aumento sui prezzi di questo mese, il trend è rimasto stabile a causa della debolezza generale del mercato, attribuita al calo della domanda per l’R-HDPE. Il riciclatore ha lamentato che l’alta stagione non è ancora iniziata e che per questo motivo la domanda è inferiore alle attese. Un trasformatore ha riportato di aver acquistato R-HDPE black corrugated pipes (PIR) a prezzi stabili su aprile. Il buyer ha commentato che i venditori non sono stati in grado di applicare gli aumenti desiderati tra fine di aprile e inizio di maggio, a causa della domanda limitata per i prodotti finiti e di conseguenza nel mercato dell’R-HDPE. Per quanto riguarda l’outlook di giugno, sia i buyer che i venditori si aspettano che il mercato resti stabile per un altro mese, soprattutto se la domanda resterà inferiore alle attese.

Il mercato dell’R-LDPE ha registrato una situazione differente a maggio. Sia i prezzi per l’R-LDPE black film (PCR) che per l’R-LDPE film (PIR) sono emersi da rollover a in aumento fino a 20€/ton sul mese. Un venditore di R-LDPE film (PIR) ha applicato un aumento di €10/ton su aprile, sebbene abbia cercato di chiedere aumenti di €30/ton all’inizio del mese. Il venditore ha dovuto rivedere le richieste perché la domanda non è stata buona durante il mese. Un buyer ha acquistato R-LDPE film nero (PCR) a rollover, mentre ha pagato un aumento di 20€/ton per l’R-LDPE film (PIR) a causa dell’aumento dei prezzi del PE vergine. Un riciclatore che vende R-LDPE film nero (PCR) e R-LDPE film (PCR) ha riportato di essere stato in grado di ottenere aumenti di €10/ton per entrambi i prodotti, sebbene si aspettasse di ottenere aumenti più forti a maggio. Il venditore da riportato che la domanda è stata inferiore alle attese a maggio, mentre ad aprile era stata soddisfacente. Secondo il riciclatore, le condizioni meteo sfavorevoli nelle ultime settimane hanno bloccato la domanda dei prodotti finiti. Per quanto riguarda giugno, il venditore crede che i prezzi rimarranno stabili, sebbene speri di vedere una domanda più forte, in linea con l’alta stagione.

Il mercato dell’R-PP ha seguito un trend da stabile a in leggero aumento a maggio. L’R-PP omo iniezione (PIR) è emerso da stabile a in aumento di €20/ton su aprile. Il buyer ha commentato che i fornitori hanno chiesto piccoli aumenti a causa della stagionalità, sebbene l’offerta e la domanda siano bilanciate. Anche i prezzi dell’R-PP omo iniezione nero (PIR) sono diminuiti di €10-30/ton a maggio. Un buyer ha riportato di aver pagato aumenti di €30/ton su aprile, quando non aveva acquistato materiale, aggiungendo che i suoi fornitori hanno giustificato il rialzo dei prezzi citando l’offerta limitata. Tuttavia, il buyer crede che i prezzi potrebbero diminuire ancora a giugno, a meno che la domanda non cresca. Per quanto riguarda i gradi di R-PP copo iniezione, i prezzi sono rimasti stabili per un altro mese a maggio. Un riciclatore ha riportato di aver venduto le sue allocazioni a rollover su aprile, commentando che la domanda è stata regolare durante il mese. Per quanto riguarda giugno, l’outlook è ancora incerto, sebbene un venditore abbia commentato che si aspetta di vedere un buon numero di ordini e crede che i prezzi possano emergere da stabili a in leggero rialzo come a maggio.

I range di prezzo includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.
Prova Gratuita
Login