Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Ottobre 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/10/2016 (16:19)

Month: Settembre 2016
€/ton €/ton
Gradi Riciclati MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 680800
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PIR**)840940
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 8601050
R- LDPE Black Film (PCR*)700840
R- LDPE Film (PIR**)10501120
R- homo-PP black injection(PIR**) 830870
R- homo-PP injection (PIR**)890930
R- PPBC injection (PIR**)8201030


* (riciclato post-consumo)
** (riciclato post-industriale)

Il mercato dell’R-PET ha visto un trend stabile a settembre, con leggere diminuzioni di -10€/ton registrate in alcuni casi. Il range dell’R-PET grado clear è stato riportato a €750-800/ton, mentre il range dell’R-PET grado light blue si attesta a €680-730/ton. I massimi del grado clear hanno visto una diminuzione di -10€/ton a settembre, mentre il grado light blue ha registrato la stessa riduzione sulla fascia alta. Domanda e offerta sono state bilanciate, mentre il trend dell’R-PET è rimasto sotto l’influenza del mercato del PET vergine. Un riciclatore ha riportato di aver venduto il materiale per settembre da rollover a leggeri ribassi di -10€/ton su agosto, commentando di aver fatto fatica a mantenere i prezzi poiché i buyer hanno spinto per ottenere prezzi più bassi. Il venditore ha aggiunto che sarà difficile mantenere questi prezzi anche a ottobre, poiché ci sarà un’ampia disponibilità di materiale a causa del forte consumo di bottiglie in PET durante il periodo estivo. Per questa ragione, il venditore si aspetta un trend in calo per il mese prossimo. Un produttore di packaging per alimenti, che ha acquistato R-PET con leggere diminuzioni sullo scorso mese, ha riportato che la disponibilità è buona per questi prodotti e per questo motivo si aspetta prezzi inferiori anche a ottobre. Un buyer ha acquistato R-PET grado clear e light blue a rollover sullo scorso mese. Il buyer ha commentato che, mentre i prezzi del grado clear hanno visto un calo notevole sullo scorso anno, i prezzi del light blue hanno registrato un calo limitato, poiché la sua disponibilità nel mercato è più corta e per questo motivo c’è meno concorrenza. Le attese per ottobre sono per un trend in calo, soprattutto a causa dell’offerta buona di PET post-consumo dopo il periodo estivo.

Il mercato dell’R-HDPE a settembre ha visto un trend da stabile a in calo, con diminuzioni riportate tra -10€/ton e -20€/ton riportate sui diversi gradi. L’R-HDPE nero da tubo corrugato (PIR) ha mantenuto prezzi stabili sui massimi e sui minimi, mentre hanno registrato leggere diminuzioni nel range. Un buyer ha commentato che i prezzi potrebbero restare stabili anche a ottobre, poiché la domanda non migliorerà nel breve termine. Un produttore di tubi che ha acquistato l’R-HDPE nero da tubo corrugato (PIR) e l’ L’R-HDPE nero da tubo liscio (PIR) ha riportato di aver pagato diminuzioni di -10-20€/ton su agosto, commentando di non aver avuto problemi a trovare il materiale, poiché la domanda nel mercato è stata molto debole durante settembre. Il buyer ha aggiunto che la domanda di prodotti finiti non è stata brillante a settembre e ha commentato che i risultati del 2016 sono più deboli rispetto allo scorso anno. Lo stesso commento è stato condiviso da un venditore, che ha affermato che il settore costruzioni resta debole e di conseguenza i prossimi mesi saranno difficili anche per il loro business.

Settembre è stato un mese stabile per il mercato dell’R-LDPE, con una situazione di domanda e offerta bilanciata riportata sia dai venditori che dai buyer. Un distributore ha affermato di aver venduto i volumi di settembre a livelli stabili su agosto. Tuttavia, il venditore ha commentato che le vendite non sono state semplici, poiché sul mercato erano disponibili offerte di primetta a livelli piuttosto bassi e molti buyer hanno preferito questo tipo di prodotto questo mese, allo scopo di ridurre i costi di lavorazione. Un trasformatore ha acquistato volumi regolari per settembre, mentre un altro buyer ha commentato che i prezzi non vedranno grandi variazioni a ottobre. Le attese per il mese prossimo sono per una situazione di stabilità, soprattutto se domanda e offerta resteranno bilanciate.

Il mercato dell’R-PP a settembre ha registrato un trend da stabile a in leggero calo. I prezzi dell’R-PP omo nero iniezione (PIR) sono rimasti stabili sullo scorso mese, mentre i prezzi dell’R-PP omo iniezione (PIR) hanno visto una diminuzione di -20€/ton sui minimi e di -10€/ton sui massimi. Un compoundatore ha riportato di aver saltato gli acquisti di R-PP questo mese, perché sul mercato erano disponibili offerte più competitive di primetta. Un altro compoundatore ha pagato prezzi stabili questo mese e ha commentato che c’è molta disponibilità di materiale riciclato sul mercato, mentre a settembre è stata offerta a prezzi competitivi anche la primetta. Il buyer ritiene che i prezzi potrebbero vedere una revisione al ribasso il mese prossimo. Dall’altra parte, un riciclatore ha commentato di aver venduto il materiale a livelli stabili su agosto, anche se si aspettava un amento dei prezzi per settembre. Il riciclatore ha commentato che l’offerta è stata buona durante il mese, mentre la domanda è stata scarsa a causa del materiale di prima scelta disponibile a prezzi interessanti.

I range di prezzo includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.

Prova Gratuita
Login