Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Ottobre 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 31/10/2016 (17:31)


Mese: Ottobre 2016
€/ton €/ton
Gradi Riciclati MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 680800
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PIR**)810910
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 8501020
R- LDPE Black Film (PCR*)690830
R- LDPE Film (PIR**)10501120
R- homo-PP black injection(PIR**) 830870
R- homo-PP injection (PIR**)890930
R- PPBC injection (PIR**)8201030


* (riciclato post consumo)
** (riciclato post industriale)


Nonostante l’aumento dei prezzi delle bottiglie post consumo di ottobre, il mercato dell’R-PET è rimasto stabile per un altro mese consecutive, soprattutto a causa della domanda debole. Il range dell’R-PET per il grado clear si attesta a €720-800/ton, stabile sui massimi e in leggero calo di 20€/ton sui minimi. Il range dell’R-PET light blue si attesta a €680-730/ton, stabile sui minimi e sui massimi del range, anche se questo mese sono emersi più prezzi pari o vicino al livello minimo rispetto allo scorso mese. Mentre la domanda è stata riportata come debole, l’offerta nel mercato è stata buona, secondo quanto riportato dai player nel mercato. Un riciclatore ha riportato di aver venduto materiale a livelli stabili su settembre. Il venditore ha commentato che i prezzi delle bottiglie post consumo sono aumentati a ottobre e hanno frenato il trend ribassista sui prezzi di R-PET. Tuttavia, il venditore ha lamentato che la domanda è ancora debole e non è molto ottimista riguardo novembre. Un buyer che ha acquistato il materiale nella seconda metà del mese a livelli stabili su settembre ha riportato di aver sentito che i prezzi delle bottiglie post consumo sono aumentati a causa di un minor consumo durante il periodo estivo, rispetto all’anno precedente. Il buyer ha commentato che questo aumento ha fermato il trend ribassista sui prezzi di R-PET, soprattutto per il light blue. Il buyer ha lamentato che i prezzi di light blue restano troppo alti rispetto ai prezzi del grado clear. Un buyer nel settore del packaging ha acquistato R-PET da rollover a leggere diminuzioni rispetto allo scorso mese. Tuttavia il trasformatore ha lamentato che i prezzi del mercato del NWE sono di molto inferiori rispetto al mercato italiano. Per quanto riguarda l’outlook di novembre, le attese non sono molto ottimistiche, soprattutto per quanto riguarda la domanda. Per questa ragione, un riciclatore ha espresso attese di stabilità anche per il prossimo mese.

Il mercato dell’R-HDPE ha visto un trend ribassista a ottobre, soprattutto a causa della domanda debole nel mercato. Sia i buyer che i venditori hanno riportato diminuzioni fino a 30€/ton. L’R-HDPE da tubo nero corrugato (PIR) ha registrato diminuzioni di 30€/ton. Un riciclatore è riuscito a vendere tutti i volumi per ottobre, anche se ha dovuto applicare ribassi fino a 30€/ton per velocizzare le vendite. Il venditore ha commentato di aver preferito concedere diminuzioni limitate per non abbassare ulteriormente i livelli di prezzo. Un produttore di tubi ha riportato di aver acquistato HDPE da tubo nero corrugato con ribassi di 20-30€/ton. Il buyer ha affermato che la domanda resta debole e che ritiene che a novembre i fornitori dovranno applicare nuove diminuzioni, anche se di minore entità rispetto al mese corrente. Per quanto riguarda l’outlook di novembre, le attese indicano un trend da stabile a in calo. I player non si aspettano un reale incremento della domanda, considerando il periodo dell’anno, mentre i venditori sperano di essere in grado di mantenere i prezzi, senza concedere ulteriori ribassi.

Il trend dell’R-LDPE in ottobre è stato da stabile a in calo. Il range dell’ R-LDPE black film (PCR) ha registrato da rollover a diminuzioni di 10-20€/ton su settembre. Sia i minimi che i massimi del range hanno visto un calo di 10€/ton sul mese. I prezzi dell’R-LDPE film (PIR) sono rimasti stabili, anche se sono stati riportati dei ribassi all’interno del range. Un distributore di entrambi i prodotti ha riportato di aver venduto R-LDPE film (PIR) a rollover sul mese, in quanto aveva disponibilità limitata di questo prodotto. Inoltre il venditore ha aggiunto di non essere riuscito a vendere R-LDPE black film (PCR) perché non aveva allocazioni questo mese. Un riciclatore ha riportato di aver venduto R-LDPE black film (PCR) con diminuzioni di 10-20€/ton sullo scorso mese. Il venditore ha riportato che la domanda ha visto un calo a ottobre, poiché il mercato è molto calmo e i buyer avevano già buone scorte. Il venditore spera in una ripresa del mercato a novembre, prima dell’ultimo mese dell’anno, quando i buyer preferiscono non fare scorte. Le attese indicano un trend da stabile a in calo anche per il mese prossimo.

Il mercato dell’R-PP in ottobre è rimasto stabile, anche se sia buyer che venditori hanno riportato una domanda molto debole questo mese e non sono stati soddisfatti dei loro business. Un buyer ha acquistato R-PPH nero iniezione (PIR) da rollover a leggere diminuzioni (10€/ton) sul mese. Il buyer ha commentato che i prezzi di PP riciclato non sono competitivi al momento, perché hanno un gap ridotto sui prezzi della prima scelta. Per quanto riguarda novembre, il buyer si aspetta un trend stabile. Un riciclatore ha venduto materiale a rollover per ottobre. Il venditore si aspetta un trend stabile. Un riciclatore ha riportato di aver venduto materiale a rollover per ottobre. Il venditore ha lamentato che la domanda è stata molto debole questo mese, ma ha aggiunto di aver evitato diminuzioni per mantenere la sua posizione. Per quanto riguarda novembre, il riciclatore ritiene che il mercato resterà stabile, mentre non si aspetta un incremento della domanda. I player nel mercato hanno riportato che l’offerta è buona nel mercato e alcuni buyer si aspettano delle diminuzioni il mese prossimo, considerando la domanda debole e l’avvicinarsi della fine dell’anno.

I range di prezzo includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.
Prova Gratuita
Login