Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Agosto 2017

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/08/2017 (13:10)

Mese: Luglio 2017
€/ton €/ton
Gradi Riciclati MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 770930
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PCR**)720890
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 9601020
R- LDPE Black Film (PCR*)600720
R- LDPE Film (PIR**)10201050
R- homo-PP black injection(PIR**) 830900
R- homo-PP injection (PIR**)930960
R- PPBC injection (PIR**)8601060


* (riciclato post consumo)
** (riciclato post industriale

Il mercato dell’R-PET ha visto un trend da stabile a in leggero rialzo a luglio, con aumenti non superiori a €10/ton. Il range dell’R-PET per il grado clear è stato riportato a €840-930/ton mentre il range dell’R-PET light blue è stato riportato a €770-850/ton, entrambi su base FD. Gli aumenti più forti sembrano aver visto una pausa questo mese, soprattutto grazie alle dinamiche bilanciate di domanda e offerta. Un riciclatore ha commentato "Abbiamo venduto il nostro materiale principalmente a rollover o con leggeri aumenti di €5-10/ton in alcuni casi. L’offerta è stata più ampia a luglio e la domanda è stata più forte rispetto a giugno. Siamo quindi soddisfatti del nostro business per questo mese". I buyer hanno concluso più trattative a luglio rispetto al mese precedente, principalmente sui minimi o a metà dei range di prezzo. Un trasformatore ha affermato "Abbiamo acquistato materiale da origini del nord Europa perché il materiale del sud Europa era troppo costoso e le offerte sui massimi per il grado clear erano inattuabili, considerando che il gap con il PET di prima scelta si è ristretto notevolmente". Un produttore di bottiglie ha riportato di aver saltato gli acquisti di R-PET questo mese perché già coperti, aggiungendo "I prezzi dovrebbero vedere una flessione da agosto o settembre". Le attese sono per un trend da stabile a in calo ad agosto. L’offerta resterà buona grazie all’ampia disponibilità di bottiglie post consumo, considerando le alte temperature e i consumi elevati di bevande nel periodo estivo.

Il mercato dell’R-HDPE ha seguito un trend da stabile a in calo a luglio, soprattutto a causa dei forti sconti nel mercato dell’HDPE. I materiali post industriali hanno registrato diminuzioni maggiori, come già successo a giugno. L’R-HDPE black pipe ha registrato un calo di €10-20/ton sul mese. I prodotti post consumo hanno registrato da rollover a diminuzioni di €10/ton. Un riciclatore che vende entrambi i tipi di materiale ha commentato "La domanda è stata buona a luglio, anche se ci aspettavamo una performance migliore rispetto a giugno. Il materiale post industriale ha risentito della pressione ribassista da parte della prima scelta di PE e ci aspettiamo ulteriori diminuzioni ad agosto, quando venderemo un quarto delle nostre allocazioni regolari perché fermeremo la produzione per le ferie estive". Un produttore di tubi ha riportato di aver ottenuto una diminuzione di €20/ton su giugno e ha osservato che la domanda è stata buona per il loro business. Per quanto riguarda agosto, le attese sono per un trend da stabile a in calo perché l’offerta resta buona mentre la domanda dovrebbe vedere un rallentamento, in quanto molte aziende chiuderanno per la pausa estiva, saltando gli acquisti di agosto.

Il mercato dell’R-LDPE ha visto un trend ribassista a luglio, con diminuzioni tra i €10/ton e i €50/ton sullo scorso mese. Per l’R-LDPE, le diminuzioni sono state più forti per il materiale post industriale, che ha risentito della forte pressione ribassista da parte del mercato dell’LDPE rispetto ai prodotti post consumo. Un distributore di R-LDPE post industriale ha applicato diminuzioni fino a €50/ton perché sul massimo dei range e ha commentato "La domanda è stata buona nella prima parte del mese, ma ha visto un rallentamento dopo che i buyer hanno fatto le loro scorte". Un buyer di R-LDPE post industriale ha riportato di avere fatto delle scorte per agosto, quando probabilmente salterà gli acquisti di materiale riciclato, pagando ribassi di €20/ton. Un riciclatore di R-LDPE post consumo ha riportato di essere soddisfatto della domanda di luglio, grazie alla domanda forte da parte del settore del turismo. Il riciclatore si aspetta un calo dell’attività per agosto, ma è comunque ottimista perché la stagione turistica durerà fino a settembre. Le attese sono per stabilità o leggeri ribassi.

Il mercato dell’R-PP è rimasto da stabile a in leggera diminuzione a luglio. I player hanno riportato una buona domanda nel mercato, bilanciata con l’offerta. Un trasformatore ha riportato "Non abbiamo avuto difficoltà a trovare il materiale, ma la domanda è stata molto buona e abbiamo sentito che l’offerta non è più così ampia". Un altro buyer ha riportato leggere diminuzioni di €10/ton e ha commentato che il mercato è stato bilanciato a luglio. Un riciclatore ha lasciato i prezzi stabili per l’ R-PPBC Black mentre ha concesso un leggero sconto sul grado naturale. Le attese sono per un trend stabile ad agosto, quando molti trasformatori e riciclatori fermeranno la produzione per 2-3 settimane per la pausa estiva".

I range di prezzo includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.
Prova Gratuita
Login