Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Aggiornamento SASA sul progetto PTA-MEG in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/07/2019 (18:12)
La relazione sull’impatto ambientale del progetto per la costruzione dell’impianto di PTA-MEG della società turca SASA Polyester sarà completata a ottobre, come annunciato dall’azienda durante un incontro con gli investitori tenuto il 10 luglio.

SASA ha dichiarato che circa 6.8 milioni di metri quadrati dell’area Adana-Yumurtalik Free-Trade Zone in Turchia sono stati allocati dal Ministero dell’industria e della tecnologia della Turchia.

La società ha annunciato che i lavori saranno condotti da Axens, Egis e STFA-Ecap, mentre McKinsey&Company ha ricevuto l’assegnazione del contratto per i lavori inerenti alla fattibilità finanziaria del progetto.

Con un investimento totale di $11.8 miliardi, la costruzione della struttura dovrebbe essere completata entro il 2031. Quando diventerà operativo, il nuovo complesso creerà 8,195 posti di lavoro e ridurrà il deficit di bilancio attuale di $5.2 miliardi.

Il nuovo progetto comprende un’unità da 5 milioni ton/anno di PTA e una da 2 milioni ton/anno di MEG. L’investimento per queste capacità sarà fatto nel 2020, come chiarito dall’azienda. SASA costruirà inoltre nuove capacità, comprese un’unità da 2.8 milioni ton/anno di di poliestere, una da 1.2 milioni ton/anno di PP e PE, una da 600,000 milioni ton/anno di PVC e una da 200,000 milioni ton/anno di SAP.
Prova Gratuita
Login