Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Tecnopolimeri - Europa Luglio 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/07/2016 (18:30)

Mese: Luglio 2016
€/ton €/ton
Polymer MinMax
EPS12101280
PA 615001700
PA 6,6 19002200
PC 21002400
SAN 16001800
PBT18702200
POM 13001450
PMMA 2050 2400


I prezzi di PC per materiale europeo hanno seguito un trend per lo più stabile a luglio, mentre le offerte dall’Asia hanno registrato delle riduzioni. Un compoundatore ha riportato di aver ricevuto offerte in calo dai suoi fornitori dell’Asia e di aver rifornito le scorte per essere coperto fino a settembre. Un altro buyer ha confermato le voci di diminuzioni pari a circa €50-100/ton per il materiale dall’Asia. La disponibilità è buona e la domanda è regolare, ma dovrebbe diminuire a causa della pausa estiva. Non è atteso nessun grande cambiamento per agosto in quanto l’attività di trading sarà ridotta.

A luglio, i prezzi di PA6 e PA6,6 hanno seguito trend differenti. Le offerte per il PA6 sono rimaste invariate su giugno, e le trattative sono state chiuse a rollover. Dall’altra parte, i prezzi di PA6,6 hanno registrato tentativi di aumento in alcuni casi, ma le trattative sono state per lo più chiuse a livelli stabili. Il contratto del benzene di luglio era stato chiuso in rialzo di €13/ton su giugno a €585/ton. Il contratto del caprolattame di giugno è invece emerso da rollover a in calo di €15/ton, mentre il contratto di luglio non è ancora stato annunciato. Un buyer ha affermato “Abbiamo ricevuto un buon numero di ordini questo mese, grazie all’aumento della domanda. Tuttavia non siamo certi dell’outlook di agosto, dato che è solitamente un mese calmo in termini di attività di trading”. Un distributore in Italia ha riportato aumenti di prezzo di circa €100/ton sul PA6,6 a causa di una riduzione dei livelli di offerta a seguito di un fermo impianto di un produttore in Francia, che ha portato ad una mancanza di feedstock. Dall’altra parte, un altro venditore ha ricevuto un’offerta molto competitiva da un fornitore della Corea del Sud per il PA6,6. I prezzi del PA6,6 sono attualmente riportati in un range di €1900-2200/ton, mentre non sono più disponibili prezzi più alti nel mercato. La domanda è buona per entrambi i prodotti. L’offerta è ampia per il PA6 e ridotta per il PA6,6. Non sono attesi grandi cambiamenti sui prezzi del PA6 ad agosto, mentre alcuni player non escludono la possibilità di piccoli aumenti sul PA6,6. La domanda dovrebbe diminuire perché la maggior parte dei player sarà assente dal mercato.

I prezzi di SAN hanno per lo più seguito un trend da stabile a in calo a luglio. I player hanno riportato diminuzioni tra €50-100/ton sulle trattative chiuse per materiale europeo dopo che il contratto dello stirene di luglio era stato annunciato in calo di €125/ton su giugno. Intanto, aumenti di circa €20-30/ton sono stati riportati per il materiale dall’Asia da un fornitore della Corea del Sud e da uno di Taiwan. Gli aumenti osservati per il materiale dall’Asia sono dovuti all’aumento dei costi dello stirene e all’offerta corta di monomero nella regione a causa di alcune manutenzioni programmate. La domanda non è forte a causa dell’atmosfera estiva. Non è emerso nessun problema di disponibilità per il materiale europeo. Per agosto, è atteso un trend per lo più stabile, considerando che l’attività di trading è solitamente limitata poiché diversi player sono assenti dal mercato a causa della pausa estiva. Tuttavia, alcuni buyer non escludono la possibilità di ulteriori diminuzioni dai fornitori europei, a seconda della chiusura del contratto dello stirene di agosto. Dall’altra parte, i fornitori dell’Asia potrebbero applicare nuovi aumenti ad agosto e a settembre, secondo voci di mercato.

I prezzi di EPS hanno registrato diminuzioni per lo più di €100-110/ton su giugno. All’inizio del mese i buyer hanno riportato diminuzioni meno ampie pari a €80-90/ton in quanto i fornitori stavano cercando di non concedere l’intero calo dello stirene di €125/ton su giugno. Tuttavia, hanno in seguito rivisto i prezzi con nuove diminuzioni. Secondo i player, i fornitori che il mese scorso avevano mantenuto i prezzi stabili hanno applicato sconti meno forti, mentre quelli che avevano incrementato le offerte a giugno hanno concesso riduzioni più ampie. La domanda non è forte nonostante l’alta stagione, ed è inferiore ai livelli dell’anno scorso. L’offerta è buona e non sono emersi problemi di disponibilità. Per agosto, i prezzi potrebbero seguire un trend da stabile a un calo in quanto la domanda non dovrebbe crescere, a causa della pausa estiva. I player si aspettano diminuzioni di circa €20-30/ton per il prossimo mese, ma il contratto dello stirene non è ancora stato chiuso per agosto e deciderà la direzione del mercato.

I prezzi del PMMA hanno seguito un trend stabile per un altro mese a luglio, e i produttori hanno mantenuto i prezzi trimestrali pressoché invariati rispetto al secondo trimestre per il materiale europeo. Tuttavia i player hanno osservato che i costi dell’MMA stanno aumentando a livello globale, a causa della domanda buona e della riduzione dell’offerta, affermando che questo potrebbe aprire la strada a richieste di aumento sui prezzi de PMMA europeo nei prossimi mesi. Un buyer ha ricevuto un’offerta competitiva da un fornitore dell’Estremo Oriente, n quanto i prezzi stanno salendo in Asia. I player hanno in generale riportato aumenti di €20-30/ton per il materiale dall’Asia. La disponibilità è soddisfacente. La domanda è buona in particolare dal settore dell’automotive e dovrebbe crescere a settembre, dopo un calo ad agosto dovuto a una riduzione dell’attività di trading per la pausa estiva. L’outlook è stabile per il prossimo mese.

I prezzi di POM e PBT non hanno registrato grandi cambiamenti a luglio. Un distributore in Italia ha affermato che alcuni fornitori hanno cercato di aumentarne i prezzi del POM senza successo. L’offerta è buona e la domanda regolare, ma dovrebbe diminuire ad agosto a causa della pausa estiva. L’outlook è per lo più stabile per il prossimo mese.
Prova Gratuita
Login