Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Aggiornamento impianti PTA, PX in Asia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/06/2017 (15:36)
Secondo fonti vicine alla società, alcuni produttori di PTA e PX in Asia hanno posticipato il riavvio o i fermi impianto programmati.

La società cinese Hengli ha posticipato la data di riavvio dell’impianto n. 1 di PTA da 2.2 milioni ton/anno di Dalian per circa 20 giorni. La società ha chiuso l’impianto il 23 giugno e sarebbe dovuto essere riavviato a inizio luglio.

Il produttore sudcoreano SK Globale Chemical ha posticipato il riavvio dell’impianto da 400,000 ton/anno di PX a Ulsan, che sarebbe dovuto essere riavviato a fine giugno. Tuttavia, la data di riavvio non è ancora stata comunicata.

Il produttore indiano Materials Chemical and Performance Intermediaries (MCPI) ha posticipato la data di chiusura di uno degli impianti di PTA di Haldia a fine agosto. La linea n. 1 della società ha una capacità di 470,000 ton/anno mentre la linea n. 2 ha una capacità di 800,000 ton/anno.
Prova Gratuita
Login