Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Plastificanti - Europa Settembre 2015

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/09/2015 (10:29)
In Italia, il mercato dei plastificanti ha registrato delle diminuzioni a settembre, per i costi dei feedstock in calo. I range di prezzo si attestano a €1200-1250/ton per il DOP, a €1130-1220/ton per il DINP, a €1130-1230/ton per il DIDP e a €1180-1250/ton per il DOTP FD Italia, 60/90 giorni.

Un produttore del sud Europa ha chiuso le trattative per i plastificanti di settembre con diminuzioni di €40-50/ton sul mese. Una fonte del produttore ha commentato “La domanda è stata buona poiché le scorte dei buyer erano per lo più vuote ad agosto. Crediamo che ottobre sarà un buon mese in termini di attività di trading. I prezzi per i plastificanti dovrebbero diminuire nel prossimo mese, considerata la chiusura in calo del contratto del propilene”.

Un distributore ha venduto carichi dall’est Europa con diminuzioni di €30-50/ton per settembre. Secondo il distributore, l’offerta e la domanda erano bilanciate.

Un compoundatore ha acquistato materiale dal nord Europa con sconti di €50/ton rispetto al mese precedente, commentando “Il DOP sta scomparendo dal mercato a causa dei prezzi più competitivi del DINP e del DIDP”. Un altro compoundatore ha acquistato materiale con riduzioni di €50-60/ton sul mese. Il buyer ha riportato di aver osservato una buona domanda per i suoi prodotti finiti a settembre, e ha commentato che i fornitori di plastificanti hanno concesso sconti leggermente più ampi per la pressione dalle vendite.

Un trasformatore ha acquistato materiale dal nord e dal sud Europa con diminuzioni tra €45-60/ton per settembre. Secondo il buyer, i produttori avevano ampie scorte rimaste dai mesi precedenti.
Prova Gratuita
Login