Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Arabia Saudita, produzione petrolio ai massimi a luglio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/08/2016 (16:03)
Secondo quanto riportato dai media, l’Arabia Saudita ha notificato all’OPEC il record di produzione di petrolio di 10.67 milioni di barili al giorno per rifornire la domanda locale in crescita. Questo incremento non sarà ben accetto dagli altri membri dell’OPEC che stanno cercando di limitare la produzione per l’equilibrio dei prezzi.

Secondo la sottomissione OPEC, la produzione ha segnato un nuovo record e ha battuto quello assoluto di produzione di 10.56 milioni di barili al giorno registrato a luglio 2015.

Alcuni analisti hanno commentato che il record di produzione dell’Arabia Saudita non è una sorpresa in quanto il paese ha mantenuto le esportazioni e ha prodotto di più per coprire la domanda locale in estate.

Russia e Iran hanno aumentato le spedizioni ai mercati principali come India e Cina nello stesso momento in cui la produzione dell’Arabia Saudita sta incrementando. L’Arabia Saudita è in competizione con la Russia per la fornitura in Cina. I dati di Bloomberg hanno mostrato che, su base mensile, la Cina ha importato volumi sette volte maggiori dalla Russia rispetto all’Arabia Saudita da maggio 2015.
Prova Gratuita
Login