Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Argentina rifiuta offerta di Braskem per Solvay Indupa

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/01/2014 (11:41)
Lo scorso 3 gennaio l’offerta della società brasiliana Braskem per l’acquisizione di una quota del 30% dell’argentina Solvay Indupa è stata rifiutata dalla Borsa argentina, secondo le informazioni dei media. L’acquisizione di Solvay Indupa sarebbe il primo coinvolgimento della Braskem nella produzione dell’Argentina.

A dicembre 2013 la Braskem ha firmato un contratto per acquistare la quota maggioritaria di Solvay (70.59%) della Solvay Indupa e per acquisire il resto delle azioni della Indupa della borsa di Buenos Aires.

La Solvay Indupa, il secondo maggiore produttore di PVC in sud America, ha un impianto di PVC da 220,000 ton/anno a Santo Andre, San Paulo, Brazil e uno da 300,000 ton/anno sempre di PVC a Bahia Blanca, Argentina. La Braskem attualmente è in grado di produrre 710,000 ton/anno di PVC e 530,000 ton/anno di soda caustica.
Prova Gratuita
Login