Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Asia, costi stirene in rialzo supportano mercati dei derivati

  • 26/02/2016 (11:40)
In Asia, i costi spot dello stirene hanno registrato aumenti rispetto all’inizio di febbraio, supportando i mercati dei derivati nella regione. I fornitori di PS e ABS hanno rialzato nuovamente i prezzi questa settimana, citando i costi di produzione più alti. Inoltre, in primavera, diversi impianti di stirene verranno fermati per manutenzione nella regione, supportando il mercato del monomero.

Rispetto alla scorsa settimana, i prezzi spot dello stirene su base FOB Corea del Sud sono aumentanti di $25/ton. Se paragonati all’inizio di febbraio, i costi dello stirene sono invece saliti di $70/ton con gli stessi termini.



Fonte: Price Index di ChemOrbis

Per quanto riguarda i mercati dei derivati, dopo la fine delle festività per il nuovo anno lunare, i venditori nei mercati di PS e ABS hanno applicato aumenti nella regione. Un produttore del Sudest Asiatico ha continuato ad incrementare i prezzi del PS questa settimana. Una fonte del produttore ha affermato “Abbiamo rialzato ulteriormente i prezzi a causa dei costi più alti dello stirene. In generale, la domanda è stata buona”. Un agente di un produttore di PS di Taiwan ha riportato “Il nostro produttore ha aumentato le sue offerte di $30/ton per il GPPS e l’ABS, mentre ha incrementato quelle dell’HIPS di $40/ton. Ci aspettiamo ulteriori aumenti nel breve termine”.

Per consultare gli ultimi aggiornamenti riguardanti le notizie di produzione di PS e stirene, cliccare Notizie di Produzione PS (Riservato agli abbonati)

Un trader in Cina crede che i prezzi del PS abbiano ancora spazio per aumentare dato, poiché non sono ancora aumentati tanto quanto i costi del monomero. Inoltre, alcuni impianti verranno fermati nel breve termine. Un altro venditore in Malesia ha affermato che la domanda nella regione deve ancora riprendersi, mentre i prezzi dell’HIPS sono saliti ulteriormente di $20/ton sulla settimana.

Un produttore di PS della Cina ha riportato che l’attività è migliorata rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Una fonte del venditore ha osservato “Ci aspettiamo che i prezzi del PS seguano un trend sta stabile a in rialzo, a seconda della domanda”. Un altro produttore della Cina inizierà ad offrire materiale con spedizione a marzo la prossima settimana. Il produttore ha osservato “Stiamo pensando di applicare aumenti modesti, per cercare di raggiungere l’incremento dei costi del monomero. L’offerta di stirene diminuirà presto a causa dei fermi impianto”.
Prova Gratuita