Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Asia, fattori divergenti causano volatilità nel mercato del PS

  • 14/06/2017 (11:47)
A metà maggio, quando i player hanno iniziato a interrogarsi sulla possibilità che i prezzi di PS in Asia avessero raggiunto il minimo dopo quattro mesi di diminuzioni e i venditori hanno valutato la possibilità di avvicinarsi al mercato con aumenti nell’ultima parte di maggio, considerando i prezzi in rialzo dello stirene in quel momento.

Tuttavia i mercati di PS di Cina e Sudest Asiatico hanno visto politiche di prezzo diverse da allora.

A inizio giugno le richieste di aumento di diversi fornitori di PS in Cina hanno creato esitazione nel mercato. Anche se aperti a concedere degli sconti, l’interesse all’acquisto non ha visto una ripresa finora. I loro tentativi di aumento non sono quindi andati a buon fine di recente.

Nello stesso periodo, il mercato del Sudest Asiatico ha visto diverse politiche di prezzo. Alcuni venditori hanno cercato prezzi in rialzo, mentre altri hanno ridotto le offerte. Il mercato non ha risposto ai livelli in rialzo a causa dei prezzi in calo del butadiene e della domanda debole. Questa settimana alcuni fornitori hanno iniziato a rivedere le offerte in rialzo, ammettendo però di vedere una risposta limitata da parte dei buyer.

Dietro questa volatilità ci sono diverse ragioni. Prima di tutto i mercati delle materie prime sono stati piuttosto volatili. Come si può vedere dal grafico che segue, creato con il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi del petrolio hanno perso terreno da metà maggio, dopo essere aumentati per due settimane consecutive. I prezzi spot dello stirene hanno invece registrato degli aumenti da inizio giugno, dopo diverse oscillazioni a fine maggio. I prezzi spot del butadiene sono diminuiti di $100/ton dall’inizio del mese.



In secondo luogo, la domanda è stata molto debole in Asia. questa è la bassa stagione per molte applicazioni di PS, mentre la stagione delle piogge e il Ramadan hanno contribuito a indebolire ulteriormente la domanda nel mercato del Sudest Asiatico.

Un trader in Indonesia ha riportato che il loro fornitore sudcoreano ha aumentato le offerte di PS questa settimana, dopo aver rivisto i prezzi in calo per due settimane consecutive. Il trader ha osservato "I buyer evitano di fare acquisti in questi giorni, visto il divieto di circolazione che inizierà alla fine della settimana. Inoltre, non crediamo che i prezzi possano restare su questi livelli a lungo".
Prova Gratuita