Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Asia, produttori PS riducono tassi di utilizzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 03/07/2015 (17:34)
In Asia diversi produttori di PS hanno ridotto i tassi di utilizzo a causa della domanda calma nei mercati locali della regione.

Una fonte di un produttore del SEA ha riportato "Ridurremo i tassi di utilizzo al 90% circa per dieci giorni a luglio, a causa della domanda debole e dei livelli di scorta in crescita. Siamo disposti a concedere sconti di $20-30/ton ai buyer che ci daranno le conferme d’ordine".

Una fonte di un altro produttore del Sudest Asiatico ha commentato "Siamo riusciti a chiudere delle trattative con i nostri clienti regolari. A parte questo, la domanda è piuttosto debole. Chiuderemo il nostro impianto questa settimana e riprenderemo le operazioni la prossima settimana. Tuttavia, questo non colpirà la nostra offerta".

Una fonte di un produttore di PS di Taiwan ha affermato di aver ridotto i tassi di produzione all’80% circa a causa della domanda insoddisfacente.

I player in Asia stanno affermando che le attività di trading nel settore del manifatturiero sono deboli a causa della crescita inferiore alle attese dell’economia globale. La domanda di PS resta debole".

Nel SEA i prezzi del PS di importazione sono riportati a $1390-1470/ton per GPPS iniezione e a $1455-1520/ton per HIPS iniezione, CIF SEA, cash.

Prova Gratuita
Login