Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Asia, rallenta trend rialzista sul PS per stirene in calo, ABS resta indifferente

  • 02/08/2017 (11:14)
Il sentimento rialzista del PS nel Sudest Asiatico e in Cina è venuto a mancare nelle ultime due settimane perché diversi produttori hanno deciso di avvicinarsi a questo mercato con offerte da stabili a in calo a causa delle recenti perdite dei prezzi dello stirene. D’altra parte, i mercati dell’ABS hanno sfidato il calo dello stirene per l’offerta corta, nonostante sia mancato il supporto anche dai prezzi in calo del butadiene.

Come si può vedere dal grafico che segue, creato grazie al Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi medi settimanali dello stirene su base FOB Corea hanno registrato delle diminuzioni nelle ultime due settimane, dopo aver raggiunto i livelli più alti da inizio aprile. Oltre allo stirene, i prezzi del butadiene su base CFR Cina sono diminuiti di $50/ton rispetto a metà luglio.



Nel Sudest Asiatico un trader indonesiano ha riportato che il suo fornitore della Corea del Sud ha abbassato le offerte di PS di $30/ton per HIPS e di $50-70/ton per GPPS a causa dei prezzi dello stirene in calo. Tuttavia i prezzi di ABS sono aumentati di $50-100/ton la scorsa settimana, a causa dell’offerta corta di ABS.

Il trader ha commentato "I prezzi di ABS sono rimasti indifferenti alle recenti diminuzioni dei prezzi dello stirene e hanno registrato nuovi aumenti. Anche se finora non sono state riportate trattative chiuse questa settimana, il produttore non è sotto pressione perché l’offerta di ABS sembra essere corta".

In Cina due produttori di Taiwan hanno applicato un aumento settimanale di $30/ton sulle offerte di ABS nel paese e hanno lasciato le offerte di PS invariate rispetto alla scorsa settimana. Le loro allocazioni di ABS sono limitate, mentre sono regolari per il PS.

Un trader ha osservato "Anche se alcuni player sono preoccupati per l’indebolimento dei mercati delle materie prime, il sentimento nel mercato dell’ABS resta forte grazie alle scorte basse da parte dei produttori di Taiwan. Diversi agenti di questi produttori stanno offrendo carichi con spedizioni a fine agosto o inizio settembre".

Il mercato si chiede ora per quanto ancora l’ABS sfiderà i prezzi in calo dello stirene in Asia, rimanendo sotto la pressione rialzista da parte dell’offerta corta. Inoltre i player asiatici stanno seguendo i prezzi in salita del petrolio per vedere se influiranno sullo stirene e di conseguenza sul PS.
Prova Gratuita