Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Asia, spread tra etilene e nafta ai minimi degli ultimi sette anni

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 25/06/2019 (10:34)
La differenza tra la media settimanale dei prezzi spot dell’etilene in Asia e della nafta si è ristretta al livello minimo dal 2012 questa settimana dopo che l’etilene ha toccato i livelli più bassi degli ultimi dieci anni, come mostrato dal Price Wizard di ChemOrbis.



La differenza è stata stimata a circa $271/ton, indicando il livello minimo da dicembre 2012, con i prezzi spot dell’etilene su base CFR Estremo Oriente che hanno di recente toccato i minimi degli ultimi dieci anni . Dopo essere crollato di quasi $400/ton nell’arco di un trimestre, il mercato spot dell’etilene sta cercando di recuperare terreno grazie ai future in rialzo del petrolio.

Tuttavia, l’offerta ampia ha mantenuto i mercati asiatici dell’etilene per lo più in ribasso.

Nafta cresce del 10% dall’inizio di giugno

Dall’altra parte, i prezzi della nafta in Asia hanno trovato supporto dai recenti aumenti registrati dai prezzi del petrolio . Anche se i prezzi della nafta sono stati riportati di recente in aumento del 10% rispetto ai livelli di inizio giugno, sono rimasti inferiori del 15% rispetto al picco degli ultimi sei mesi visto ad aprile.

Offerta etilene dovrebbe rimanere lunga
LG Chem ha di recente riavviato il cracker a nafta in Corea del Sud, dopo averlo chiuso a inizio mese per un problema tecnico. Sempre in Corea del Sud, la Hanwha Total Petrochemical ha ripreso le operazioni del cracker dopo diversi ritardi mentre il cracker n. 1 della YNCC è stato riavviato la scorsa settimana dopo una chiusura di trentacinque giorni.
Prova Gratuita