Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Attese di giugno emergono nei mercati di poliolefine di Medio Oriente, Africa

  • 25/05/2018 (09:24)
I player di poliolefine in Medio Oriente e Africa hanno iniziato a esprimere le loro attese per giugno, per lo più da stabili a in calo a causa delle pressioni contrapposte da parte dei mercati rialzisti delle materie prime e dalla calma del Ramadan. Anche se la domanda ha visto una breve ripresa in alcuni mercati regionali in vista del Ramadan, è rallentata nelle settimane successive e non sono previsti grossi cambiamenti per giugno.

Nel mercato del PP, le attese indicano un trend per lo più stabile a causa dell’offerta più limitata. Questo potrebbe bilanciare il rallentamento della domanda durante il Ramadan, assieme ai prezzi in rialzo del petrolio e del propilene a livello globale. La disponibilità buona, soprattutto per LDPE e LLDPE, tuttavia, hanno generato attese ribassiste per il PE.

Nei mercati africani, i buyer hanno assunto un atteggiamento di attesa dopo aver coperto le necessità in vista del Ramadan. I trader in Africa orientale hanno osservato "L’offerta di PE è ampia e questo mantiene gli acquisti al minimo". La domanda per i carichi locali è stata buona in Africa occidentale, spingendo la società nigeriana ELEME a rivedere in rialzo le offerte di metà maggio di PP e PE.

In Egitto l’attività di mercato si è raffreddata ulteriormente perché i player sono in attesa delle nuove offerte di giugno. Alcuni hanno osservato "I costi in rialzo delle materie prime potrebbero bilanciare la domanda debole e tenere i prezzi di PP a livelli stabili, mentre i livelli di offerta di PE potrebbero pesare sull’outlook di giugno".

Tuttavia alcuni player nel Paese hanno riportato che il recente apprezzamento del dollaro USA contro la lira egiziana possa spingere i venditori egiziani a rivedere le offerte locali di PP e PE in leggero rialzo, esercitando pressione sui prezzi di giugno nonostante i mercati deboli dei prodotti finiti.

Dopo aver chiuso le trattative di maggio a rollover o in leggero calo, i player di poliolefine del Medio Oriente hanno espresso le loro attese per giugno. Si aspettano che i prezzi di PP restino sui livelli attuali, ritenendo che la domanda debole sarà bilanciata dall’offerta limitata. Per il PE, le attese ribassiste sono state espresse a causa della mancanza di problemi sull’offerta e per il tradizionale rallentamento delle attività durante il Ramadan.
Prova Gratuita