Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Aumenti in Cina esercitano ulteriori pressioni al rialzo sul mercato ABS Turchia

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 20/11/2020 (18:44)
In Turchia, le aspettative per l’ABS di dicembre sono state ampiamente influenzate dai forti rialzi in Cina questa settimana. Gli aumenti costanti e forti in questo mercato principale hanno dato impulso alle previsioni per massicci aumenti di circa $200-300/ton tra i trader turchi per il prossimo mese.
Secondo l’indice dei prezzi di ChemOrbis, le offerte di ABS iniezione di importazione su base CFR Cina sono scambiate di $310/ton al di sopra del mercato di importazione della Turchia, su una media settimanale.



Nonostante i prezzi spot dello stirene abbiano registrato qualche calo sulla settimana, over the week, hanno continuato a oscillare ben al di sopra dei livelli di un mese fa in Asia. Inoltre, il mercato cinese è stato indifferente alla correzione fino a quando è stato oscurato da una costante offerta limitata.

I player in Turchia hanno iniziato a esprimere le loro aspettative rialziste per il mese prossimo, mentre per gennaio hanno adottato un approccio cauto.

Un trader ha affermato: “Questo è stato un periodo estremo per l’ABS con enormi aumenti in Asia. I fornitori sudcoreani si stanno allontanando dalla Turchia a causa di netback più elevati in Cina che mantengono i volumi piuttosto moderati qui. Riteniamo che il mercato cederà a una crescente pressione al rialzo il mese prossimo, mentre il trend rialzista potrebbe perdere forza a gennaio nel caso in cui i tassi di nolo si raffreddassero durante le vacanze di Capodanno".

Le ultime offerte di ABS naturale di importazione dalla Corea del Sud sono state segnalate l’ultima volta a circa $2020/ton CIF Turchia, cash all’inizio di novembre rispetto ai livelli prevalenti di $2230-2450/ton CFR Cina che puntano al massimo di un decennio.
Prova Gratuita
Login