Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Aumenti produttori europei PS superiori allo stirene per luglio

  • 05/07/2017 (10:35)
Due produttori europei di stirenici, Trinseo e INEOS Styrolution hanno annunciato rispettivamente rincari di €45/ton e di €35/ton sulle offerte di PS, superando l’incremento del contratto mensile dello stirene.

La chiusura del contratto dello stirene di luglio ha colto di sorpresa diversi player che si aspettavano da rollover a diminuzioni. Tuttavia, la chiusura in rialzo di €27.5/ton su giugno era dovuta a un fermo imprevisto all’unità di Ellba di Moerdijk, nei Paesi Bassi. D’altra parte, il contratto del benzene di luglio è stato siglato in calo di €42/ton, mentre il contratto del butadiene ha registrato un crollo di €400/ton rispetto al mese precedente.

Oltre al contratto in rialzo, anche i prezzi spot dello stirene in salita in Europa per i problemi di produzione hanno contribuito alla decisione di aumento dei produttori in quanto i prezzi spot su base FOB NWE hanno registrato a inizio luglio un incremento giornaliero di $67/ton, crescendo di oltre $145/ton dalla seconda metà di luglio.

Questa media settimanale dei prezzi del Price Wizard di ChemOrbis mostra che lo stirene europeo si attesta attualmente ai livelli massimi da fine marzo dopo aver registrato aumenti nelle ultime due settimane.



Intanto, il gap tra il mercato europeo e quello asiatico dello stirene si attesta attualmente ai livelli più alti da marzo per gli aumenti nel mercato europeo delle ultime due settimane, mentre secondo il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi dello stirene in Asia hanno seguito un trend per lo più stabile nello stesso periodo.
Prova Gratuita