Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Axiall, Lotte Chemical posticipano progetto cracker in Louisiana

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/02/2015 (17:57)
Secondo fonti di mercato, la società USA Axiall Corporation e la sudcoreana Lotte Chemical hanno posticipato la decisione finale di investimento per la costruzione di un nuovo cracker di etano nell’impianto di Axiall a Westlake in Louisiana. Le società hanno indicato la volatilità dei mercati del petrolio e dei feedstock negli USA come cause della decisione, affermando di aver bisogno di più tempo per valutare le condizioni incerte del mercato. Inizialmente la decisione finale di investimento sarebbe dovuta essere presa nel primo trimestre di quest’anno.

A febbraio 2014 le due società avevano firmato un accordo preliminare per la costruzione di un cracker di etano da $2 miliardi e un impianto di MEG, che sarebbero stati gestiti da Lotte Chemical nel sito di Axiall a Westlake. Il valore totale dell’investimento è stato riportato a $3 miliardi.

Finora Axiall ha completato gli studi di front-end engineering e design (FEED) per il progetto. La società ha dichiarato che gli impianti potrebbero iniziare i test commerciali nel 2018.
Prova Gratuita
Login