Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

BASF pensa a nuovo impianto di propilene da metano negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/05/2014 (12:59)
La società tedesca BASF sta valutando di costruire un nuovo impianto negli USA che sarà in grado di produrre propilene da metano, poiché la società sta cercando di sfruttare la disponibilità di shale-gas a basso costo, secondo i report dei media. Il nuovo investimento dovrebbe costare più di 1€ miliardo ($1.4 miliardi). La società sta ora valutando i piani per il nuovo impianto.

BASF intende ridurre la percentuale dei suoi investimenti in Germania a circa un quarto da un terzo nei prossimi cinque anni a causa dell’aumento dei costi energetici nel paese.

Il 2 maggio la società ha riportato un profitto netto di €1.5 miliardi ($2 miliardi) per il primo trimestre del 2014, un aumento del 2.1% anno su anno. Dall’altro lato, le vendite totali sono diminuite dell’1.1% sull’anno a €19.5 miliardi ($26.9 miliardi) nel periodo gennaio-marzo.
Prova Gratuita
Login