Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

BP riporta utili in calo per il IV trimestre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/02/2014 (17:35)
Il 4 febbraio la BP ha annunciato i risultati finanziari del quarto trimestre del 2013, registrando utili in calo nel segmento dei petrolchimici per i margini scorsi. Gli utili del produttore per il segmento petrolchimico sono diminuiti del 4% nell’ultimo trimestre del 2013, mentre la società ha dichiarato di aspettarsi ancora condizioni impegnative per il segmento dei carburanti e dei petrolchimici.

La produzione di petrolio e gas della BP, esclusa la quota della russa Rosneft, è diminuita dell’1.9% a 2.25 milioni barili/giorno nel periodo ottobre-dicembre 2013, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La società ha indicato l’impatto di questo programma di disinvestimento come causa principale della diminuzione degli utili.

Nel segmento dei derivati, la BP ha riportato un utile derivato dai costi di sostituzione di $70 milioni, rispetto all’1.4 miliardi del quarto trimestre del 2012. La società ha attribuito questa diminuzione a un calo significativo dei margini, all’assenza di guadagni dalle raffinerie di Texas City e Carson, vendute nel 2013, oltre che ai costi addizionali di svalutazione e start-up.

In Russia la BP ha registrato un utile netto di $1.1 miliardi dalla Rosneft nel quarto trimestre.
Prova Gratuita
Login