Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Banca Mondiale taglia stime di crescita economica per Asia Orientale, Pacifico

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/04/2016 (17:21)
Secondo quanto riportato dai media, la Banca Mondiale ha tagliato le stime per la crescita economica dell’Asia Orientale e della regione del Pacifico per il 2016 e il 2017, a causa dell’incertezza riguardante la crescita economica della Cina, la volatilità dei mercati finanziari e il calo dei prezzi delle commodity.

Secondo la Banca Mondiale, le economie dell’Asia Orientale e della regione del Pacifico, inclusa la Cina, cresceranno del 6.3% nel 2016 e del 6.2% nel 2017, in calo rispetto alle stime precedenti del 6.4% e del 6.3%. Le ultime stime per la crescita economica della regione della Banca sono inferiori al tasso di crescita economica del 6.5% nel 2015.

Per quanto riguarda i singoli paesi, la Banca Mondiale si aspetta una crescita economica del 6.7% nel 2016 e del 6.5% nel 2017 per la Cina, del 4.4% e del 4.5% per la Malesia, del 2.5% e del 2.6% per la Tailandia, e del 5.1% e del 5.3% per l’Indonesia. La banca si aspetta inoltre una crescita del 6.4% per le Filippine nel 2016.
Prova Gratuita
Login