Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Blocco impianti LDPE/EVA e LLDPE in Cina

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/12/2015 (13:52)
Secondo fonti di mercato, lunedì la BASF-YPC cinese ha chiuso il suo impianto di LDPE/EVA a Nanjing. Le fonti hanno dichiarato che l’impianto è stato chiuso a causa di problemi sconosciuti e che la data prevista di riavvio non è chiara. L’impianto EVA/LDPE ha una capacità produttiva di 400.000 tonnellate / anno.

Nel frattempo, il petrolchimico cinese Guangzhou chiude la sua unità di LLDPE per una manutenzione programmata il 28 novembre. L’unità dispone di due linee produttive di LLDPE con una capacità combinata di 260.000 tonnellate all’anno e sarà riavviato il 9 gennaio.
Prova Gratuita