Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Borealis sigla trattativa decennale etano USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/08/2014 (15:08)
La società austriaca Borealis ha stipulato un accordo decennale con Antero Resources per ricevere l’etano dagli Stati Uniti per il cracker in Svezia, secondo una conferenza stampa della società. Antero Resources rifornirà il cracker di Stenungsund della Borealis con l’etano dai giacimenti di Marcellus e Utica.

La Borealis ha siglato inoltre una trattativa per le spedizioni con la società statunitense Navigator Holdings per trasportare il gas da Marcus Hook negli USA in Svezia. Navigator costruirà una nuova nave da 35,000 metri cubi. La prima spedizione di etano è in programma per la fine del 2016, quando Borealis avrà completato il progetto di ampliamento del cracker e la costruzione di una cisterna di stoccaggio.

A gennaio 2013, la società svizzera INEOS ha siglato un contratto di 15 anni con la statunitense Evergas per il trasporto di etano dai giacimenti di shale gas negli USA agli impianti petrolchimici di Rafnes e Grangemouth.
Prova Gratuita
Login