Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Buyer Kenya: prezzi PP, PE di importazione per giugno

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/06/2015 (10:23)
Un trasformatore di prodotti da film che opera in Kenya ha affermato di aver ricevuto le nuove offerte con spedizione a giugno da un produttore dell’Arabia Saudita, con aumenti di $50-80/ton per l’HDPE film e blow moulding. Il buyer ha ricevuto l’HDPE film in rialzo di $50/ton a $1550/ton, e l’HDPE blow moulding con un incremento di $80/ton allo stesso livello di $1550/ton, CIF Mombasa, Kenya, 90 giorni.

Il buyer ha commentato “In generale, il commercio è molto debole mentre l’offerta è sufficiente e supera la domanda. Dopo questo mese, ci aspettiamo di vedere un trend ribassista dato il basso interesse all’acquisto”.

Intanto, un altro trasformatore, che ha ricevuto lo stesso livello per giugno dal produttore saudita per l’LLDPE film a $1550/ton CIF, 90 giorni, ha affermato “I prezzi sono molto alti e stiamo aspettando di sentire altre fonti nel mercato. Stiamo osservando una buona domanda per i nostri prodotti finiti, ma preferiamo posticipare gli acquisti fino a quando riusciremo ad ottenere livelli inferiori”.

Un diverso trasformatore che opera in Kenya ha riportato di aver ricevuto i nuovi prezzi di giugno da un produttore dell’Arabia Saudita con incrementi di $20-40/ton per il PP e per il PE. Il buyer ha ricevuto PP rafia e iniezione in rialzo di $20/ton su maggio a $1490/ton, l’LLDPE film con aumenti di $40/ton a $1550/ton e l’HDPE film in rialzo di $30/ton sempre sullo stesso livello di $1550/ton CIF Mombasa, Kenya, 90 giorni. Inoltre, il buyer ha ricevuto PP copo dallo stesso produttore a $1580/ton con gli stessi termini.

Oltre che dal produttore dell’Arabia Saudita, il buyer ha ricevuto PP copo dal Brasile a $1460/ton CIF Kenya, 120 giorni. Il buyer ha aggiunto “La domanda è molto lenta dopo questi aumenti per giugno. Considerando l’interesse all’acquisto basso e i livelli di offerta relativamente migliori, l’entità degli incrementi sulle trattative potrebbe essere inferiore rispetto ai target iniziali dei venditori. Tuttavia, le attese per luglio sono per lo più di diminuzioni. Per quanto riguarda l’offerta per il PP copo dal Brasile, crediamo che sia molto competitiva rispetto ai prezzi di giugno del produttore saudita. Ciò nonostante, crediamo che sia allo stesso tempo rischioso a causa delle tempistiche di spedizione, oltre al fatto che crediamo che i prezzi diminuiranno ulteriormente nel medio termine. Intanto, il mercato della distribuzione sta subendo la svalutazione della valuta locale rispetto al dollaro USA”.
Prova Gratuita
Login