Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Cambio di sentimento nei mercati di PP e PE della Cina?

  • 22/12/2016 (11:51)
In Cina, il sentimento nei mercati di PP e PE ha segnato un cambio di direzione questa settimana, a causa delle consecutive diminuzioni dei future di maggio di PP e LLDPE sul Dalian Commodity Exchange, che era stato il principale fattore che aveva portato ai precedenti aumenti sui prezzi piuttosto che la domanda. I future del PP sono scesi di circa $95/ton rispetto alla settimana precedente, mentre i future dell’LLDPE sono calati di $70/ton nello stesso periodo.

I player di PP e PE hanno riportato che i prezzi locali sono scesi di circa CNY200-300/ton ($29-43/ton) finora questa settimana, in linea con la diminuzione dei mercati dei future e con il calo della domanda per la resistenza dei buyer ai livelli più alti, oltre all’imminente pausa per le festività del Capodanno Cinese che inizieranno a fine gennaio.

Un trader ha affermato che le offerte di PP e PE di importazione sono rimaste per lo più da stabili a in calo di $20-30/ton sulla settimana.

Un altro trader ha citato la domanda debole e il calo dei prezzi dei future dell’LLDPE come ragione principale per il recente calo dei prezzi. Il trader ha aggiunto “I prezzi dell’LLDPE locali sono scesi di circa CNY500/ton ($72/ton) dopo il calo dei future dell’LLDPE. Ci aspettiamo di vedere diminuzioni più ampie nei prossimi giorni, in quanto i prezzi sono saliti notevolmente nelle ultime settimane. Intanto, anche la domanda sta diminuendo”.

Per il PP, i player hanno citato che il calo della domanda per l’avvicinarsi delle festività di fine anno e il calo dei prezzi dei future. Un trader a Xiamen ha affermato “Le recenti diminuzioni dei mercati dei future erano attese, in quanto i prezzi erano saliti troppo, specialmente per il PP nell’ultima settimana. I future del PP sono più alti rispetto alle offerte locali di PP in Cina, il che è un caso insolito per le tradizioni del mercato. Tuttavia, il principale fattore che guida il mercato ora è la domanda. Sebbene i venditori cercheranno di svuotare le scorte per raggiungere il pareggio di bilancio. La domanda resta debole, con i player che credono che le offerte attuali siano troppo alte per essere accettate. I precedenti massimi dei range di prezzo sono dovuti al trend dei future piuttosto che alla domanda. I player nei mercati dei derivati continuano ad acquistare secondo necessità e ora i trader non stanno acquistando perché hanno già rifornito sufficientemente le scorte. Intanto, l’offerta di alcuni produttori locali resta corta e non siamo ottimisti circa l’outlook del mercato”.

Un altro trader ha confermato il trend ribassista nel mercato del PP e ha commentato che il mercato dovrebbe diminuire ulteriormente, in quanto i prezzi erano saliti troppo nel periodo precedente e l’interesse all’acquisto diminuirà con l’avvicinarsi delle festività per il capodanno cinese.
Prova Gratuita