Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, PMI dei servizi di ottobre ai minimi dal 2008

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/11/2015 (11:06)
Secondo i dati pubblicati dall’Ufficio nazionale di statistica cinese (NBS), l’indice ufficiale dei manager degli acquisti (PMI) dei servizi del paese è sceso quasi ai minimi degli ultimi sette anni a ottobre. Il PMI ufficiale dei servizi è diminuito a una lettura di 53.1 a ottobre, dopo una lettura di 53.4 a settembre. Gli ultimi dati indicano la lettura più bassa da fine 2008. Qualsiasi lettura superiore a 50 indica un’espansione, mentre qualsiasi lettura al di sotto di questo livello indica una contrazione.

Intanto, il PMI ufficiale del manifatturiero è rimasto stabile su base mensile a ottobre, registrando una lettura di 49.8. Tuttavia, la lettura di ottobre è inferiore alle attese di mercato, che prevedevano una lettura di 50 punti. Questi dati mostrano che le industrie cinesi continuano a subire una pressione dalla debolezza della domanda interna e di quella extraregionale. I dati mostrano che i nuovi ordini industriali sono diminuiti per il tredicesimo mese consecutivo a ottobre, mentre i sotto indici per i nuovi ordini sono saliti a 50.3, rispetto alla lettura di 50.2 a settembre.

Secondo un altro indice riportato da Caixin Media e Markit Economics il PMI del manifatturiero della Cina ha mostrato l’ottava diminuzione mensile a ottobre. Tuttavia, la contrazione si è ridotta a seguito di una ripresa dei nuovi ordini di esportazione, che sono aumentati per la prima volta da giugno. Il PMI di Caixin/Markit Economics è salito ad una lettura di 48.3 a ottobre rispetto ad una lettura di 47.2 a settembre.

L’economia della Cina è salita del 6.9% nel terzo trimestre, scendendo sotto il 7% per la prima volta dal primo trimestre del 2009. Il governo della Cina ha tagliato i tassi di interesse per ben sei volte da novembre 2014 e ha ridotto gli obblighi di riserva per le banche quattro volte quest’anno, per cercare di rilanciare l’economia.
Prova Gratuita
Login