Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, PMI in rialzo a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/09/2019 (16:18)
Secondo i dati rilasciati dal National Bureau of Statistics della Cina, l’indice dell’attività manifatturiera della Cina è aumentato a 49.8 a settembre, in rialzo dello 0.3% dai 49.5 di agosto.

Nonostante l’aumento, settembre rappresenta il quinto mese consecutivo di contrazioni della produzione manifatturiera della Cina dato che l’indice è ancora inferiore alla soglia dei 50 punti che indicano una contrazione.

L’indice sotto la soglia dei 50 punti è stato attribuito al rallentamento della crescita economica locale e agli effetti negativi della continua guerra commerciale con gli USA.

Nel frattempo, il PMI di Caixin, un indice privato che misura l’attività del settore manifatturiero cinese, ha mostrato che la produzione industriale del paese è arrivata a 51.4 a settembre, e ciò rappresenta l’indice più alto da febbraio 2018.

Il miglioramento dell’economia è stato principalmente sostenuto dal miglioramento della domanda locale mentre la guerra commerciale tra Usa e Cina ha continuato a ostacolare la domanda extra regionale durante il mese.
Prova Gratuita
Login