Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, PMI manifatturiero rimane forte a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/09/2020 (15:08)
L’indice ufficiale dei direttori degli acquisti (PMI) della Cina è aumentato a 51.5 a settembre rispetto ai 51.0 di agosto, secondo i dati del National Bureau of Statistics (NBS).

Settembre rappresenta il settimo mese consecutivo di aumenti per la produzione del paese.

L’NBS ha affermato che l’aumento è stato principalmente attribuito agli ordini di esportazione in rialzo, che si attestano a 50.8 a settembre rispetto ai 49.1 del mese precedente.

Nel frattempo, il PMI Caixin/Markit è diminuito di 0.1 punti a 53 a settembre, rimanendo per un altro mese nella zona di espansione.

Nonostante il leggero calo, la produzione manifatturiera della Cina è rimasta in forte crescita a settembre, con le aziende che segnalano ulteriori aumenti della produzione e nuovi lavori, secondo quanto rivelato dai dati di Caixin.
Prova Gratuita
Login