Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, aumento prezzi PET in stallo dopo aver raggiunto i massimi degli ultimi 4 anni e mezzo

  • 21/05/2018 (11:11)
Il mercato di PET in Cina è costantemente aumentato dall’inizio di aprile a causa dell’offerta corta; tuttavia il rialzo si è fermato nell’ultima settimana perché sempre più buyer non hanno intenzione di fare nuovi acquisti agli attuali livelli di offerta dopo aver raggiunto i massimi degli ultimi anni.

Secondo i dati del Price Index di ChemOrbis, i prezzi di PET della media settimanale in Cina hanno raggiunto i massimi dal settembre 2013 prima di essersi stabilizzati la scorsa settimana. Negli ultimi trend rialzisti riportati, i prezzi locali di PET hanno registrato un aumento complessivo di circa $260-265/ton come indicano i dati.



Una fonte di un produttore di PET in Cina ha commentato, "Non ci sentiamo sotto pressione delle vendite perché ci sono ancora problemi legati all’offerta. Tuttavia, preferiamo lasciare le offerte stabili per il momento perché i prezzi in rapido aumento hanno leggermente indebolito l’interesse all’acquisto. L’outlook per il breve termine è ancora in rialzo data l’alta stagione in corso, l’offerta corta e i costi delle materie prime in rialzo".

Anche un trader che opera a Shanghai ha affermato che gli aumenti di PET si sono fermati, osservando, "Le nostre offerte sono stabili sulla settimana. Le attività di acquisto sono diminuite rispetto alle settimane precedenti. Tuttavia, i produttori cinesi hanno ancora ordini in arretrato da effettuare a causa dell’offerta corta, che dovrebbe ancora far seguire un trend in rialzo al mercato nel breve termine".

Nel frattempo, i prezzi di PET hanno conservato il trend rialzista anche negli altri mercati del mondo. I trader hanno riportato che le offerte da Taiwan sono aumentate di $40/ton sulla settimana, mentre un produttore della Corea del Sud ha concluso trattative con un aumento visibile di $60/ton la scorsa settimana. Nel Sudest Asiatico, il mercato d’importazione di PET ha raggiunto il massimo dall’ottobre 2013. In Europa, l’offerta corta e la domanda in miglioramento hanno fatto arrivare i prezzi spot di PET ai massimi di quasi cinque anni.
Prova Gratuita