Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, banca centrale riduce i costi di finanziamento a medio termine

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 15/04/2020 (18:09)
La banca centrale cinese, la Banca popolare cinese (PBOC) ha abbassato i tassi di interesse per la struttura di prestiti a medio termine di un anno di 20 punti base al 2,95% dal 3,15% mercoledì.

Attraverso questa operazione, la banca ha iniettato CNY 100 milioni ($14 miliardi) nel suo sistema finanziario per mitigare le ricadute economiche causate dalla pandemia di COVID-19.

A marzo, la Banca popolare cinese ha ridotto i tassi di interesse sui prestiti e iniettato $7 miliardi nel suo sistema bancario.
Prova Gratuita
Login