Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, cresce capacità propilene PDH

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/08/2014 (17:55)
I player del mercato in Cina hanno riportato che la società Zhejiang Satellite Energy da questa settimana ha iniziato a produrre il propilene in specifica. L’impianto, che si trova nella provincia dello Zhejiang, ha una capacità di 450,000 ton/anno. L’impianto di acido acrilico ha una capacità di 480,000 ton/anno. La produzione commerciale è iniziata a metà di questa settimana.

Un’altra unità di PDH della Sanyuan Petchrochemical inizierà la produzione di propilene in specifica dalla seconda metà di settembre, secondo un trader. Il nuovo impianto ha una capacità di 450,000 ton/anno di propilene e sta conducendo test di produzione. Il trader ha osservato che parte della produzione di propilene sarà destinata all’impianto da 600,000 ton/anno di PP, ma l’azienda continuerà a vendere il propilene ai clienti cinesi. In precedenza, la società importava il propilene da utilizzare per l’impianto e da vendere sul mercato.

A inizio estate, i player cinesi hanno riportato che l’unità di PDH di Ningbo Haiyue sarebbe partita a inizio luglio. L’impianto si trova a Ningbo, nella provincia dello Zhejiang e ha una capacità di propilene di 600,000 ton/anno.

Quest’anno, è in arrivo anche una quarta unità di PDH della Yantai Wanhua Polyurethanes con una capacità di propilene di 750,000 ton/anno. Si trova a Yantai, nella provincia dello Shandong e dovrebbe partire a dicembre.
Prova Gratuita
Login