Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, crescita I trimestre più lenta dal 2012

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/04/2014 (13:34)
Secondo le informazioni dei media, la crescita economica della Cina nel primo trimestre del 2014 è stata la più debole degli ultimi sei trimestri. Il prodotto interno lordo del paese (PIL) è cresciuto del 7.4% sull’anno, dopo un incremento del 7.7% nel trimestre precedente. Le previsioni iniziali avevano indicato un incremento del 7.3% in un sondaggio condotto da Bloomberg.

Gli economisti hanno espresso punti di vista diversi sull’outlook dell’economia del paese, poiché alcuni affermano che la crescita si è stabilizzata e che il governo manterrà le sue politiche monetarie. Tuttavia alcuni economisti affermano che la crescita più debole nel primo trimestre indica che la domanda è diminuita e che il credito è basso nel paese, il che significa che è imminente un allentamento della politica monetaria.

A marzo 2014 la produzione industriale della Cina è cresciuta dell’8.8% sull’anno precedente, inferiore rispetto alle stime iniziali del 9%. Le vendite al dettaglio sono aumentate del 12.2% il mese scorso, dopo un incremento dell’11.8% nei primi due mesi dell’anno.

L’economia cinese ha registrato un tasso di crescita del 7.7% sia nel 2012 che nel 2013.
Prova Gratuita
Login