Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, crescita economica +6.7% nel III trimestre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 19/10/2016 (09:48)
Secondo quanto riportato dai media, l’economia della Cina ha registrato una crescita del 6.7% nel terzo trimestre rispetto all’anno scorso, lo stesso tasso del primo e del secondo trimestre, in linea con le attese degli economisti che si aspettavano un tasso di crescita stabile.

La crescita economica stabile della Cina è stata attribuita al rialzo del mercato immobiliare e all’aumento delle spese del governo, nonostante il calo delle esportazioni.

E’ stato riportato che gli investimenti immobiliari sono saliti del 5.8% nel periodo gennaio-settembre, registrando un leggero incremento dal 5.4% nel periodo gennaio-agosto. Inoltre, i consumi ha contribuito al 71% della crescita economica nei primi tre trimestri del 2016 dal 66.4% nel 2015, secondo i dati ufficiali.

I dati forniti dal National Bureau of Statistics mostrano che l’economia è cresciuta dell’1.8% su base trimestrale da un tasso rivisto dell’1.9% nel secondo trimestre. Il target di crescita del governo è tra il 6.5-7% su base annuale.

L’economia cinese era cresciuta del 6.9% lo scorso anno, indicando la crescita più debole degli ultimi 25 anni.
Nonostante la crescita nel 2016 resti stabile, persistono i rischi di un calo degli investimenti privati, con un rialzo dei livelli di debito ed una potenziale correzione del mercato immobiliare.
Prova Gratuita
Login