Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, import polimeri 2015 ai massimi dal 2001

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 28/01/2016 (16:28)
Le importazioni totali di polimeri della Cina nel 2015 hanno toccato il livello più alto dal 2001, quando ChemOrbis ha iniziato a riportare i dati. Secondo i dati forniti dall’Autorità doganale della Cina, il paese ha importato 17,358,896 tonnellate di polimeri nel 2015, in rialzo del 3.4% rispetto al 2014.

I cinque principali esportatori in Cina nel 2015 sono stati Corea del Sud (2,601,844 tonnellate), Arabia Saudita (2,375,589 tonnellate), Taiwan (2,066,075 tonnellate), Iran (1,713,818 tonnellate) e Singapore (1,572,786 tonnellate).

Nel mese di dicembre 2015, il paese ha importato 1,491,691 tonnellate di polimeri, in aumento di circa l’8.4% su base mensile. Le importazioni di polimeri del paese sono inoltre cresciute dell’1.3% sull’anno. I cinque maggiori esportatori in Cina a dicembre sono stati Corea del Sud (225,315 tonnellate), Taiwan (188,430 tonnellate), Arabia Saudita (178,865 tonnellate), Iran (149,913 tonnellate) e Emirati Arabi Uniti (141,177 tonnellate).

A dicembre, le importazioni di LDPE del paese sono diminuite del 7% sul mese a 169,751 tonnellate, mentre sono scese dell’8.4% rispetto allo stesso mese del 2014. L’Iran è stato il principale fornitore di LDPE della Cina con 32,921 tonnellate, seguito dal Qatar (22,764 tonnellate). Nel 2015, la Cina ha importato 2,178,276 tonnellate di LDPE, in rialzo del 5.7% sul 2014.

Le importazioni di HDPE della Cina sono salite del 12.3% su novembre a 450,965 tonnellate a dicembre, mentre le importazioni sono aumentate del 5% sull’anno. l’Iran è stato il principale fornitore della Cina a dicembre, con 114,376 tonnellate, seguito da Arabia Saudita (87,514 tonnellate), Emirati Arabi Uniti (69,451 tonnellate) e Corea del Sud (43,350 tonnellate). Nel 2015, la Cina ha importato 5,128,223 tonnellate di HDPE, in rialzo del 12% rispetto al 2014.

Le importazioni di LLDPE sono cresciute dell’1,7% su base mensile a dicembre, e dell’8.6% rispetto a dicembre 2014, a 211,073 tonnellate. La Tailandia è stato il principale fornitore di LLDPE della Cina con 51,096 tonnellate, seguita da Singapore (44,730 tonnellate) e dall’Arabia Saudita (33,268 tonnellate). Le importazioni totali di LLDPE della Cina hanno toccato 2,585,769 tonnellate nel 2015, indicando un aumento di circa il 5.2% rispetto al 2014.

Le importazioni di PP omo sono incrementate dell’8.4% sul mese, a 286,897 tonnellate a dicembre. La Corea del Sud è stato il principale fornitore di PP omo della Cina con 81,479 tonnellate, seguita dall’Arabia Saudita con 39,082 tonnellate. Nel 2015, la Cina ha importato 3,397,028 tonnellate di PP omo, in calo di circa il 6.5% rispetto al 2014.

Le importazioni di PP copo del paese hanno registrato un aumento dell’8.6% sul mese a 118,610 tonnellate a dicembre. Singapore è stato il principale fornitore della Cina con 38,510 tonnellate, seguito da Taiwan (28,839 tonnellate) e dalla Corea del Sud (18,693 tonnellate). La Cina ha importato 1,322,196 tonnellate di PP copo nel 2015, in rialzo dell’8.5% rispetto all’anno precedente.

Le importazioni di PVC della Cina sono salite del 9.9% sul mese a 59,870 tonnellate a dicembre. Il principale fornitore di PVC della Cina a dicembre sono stati gli Stati Uniti (20,626 tonnellate), seguiti da Taiwan (17,368 tonnellate) e dal Giappone (16,134 tonnellate). Nel 2015, le importazioni totali di PVC della Cina hanno toccato 711,274 tonnellate, in rialzo del 4.7% rispetto al 2014.

A dicembre, le importazioni di PS della Cina sono cresciute del 20% su base mensile, a 55,334 tonnellate. Taiwan è stato il principale esportatore di PS in Cina a dicembre con 23,502 tonnellate. Nel 2015, la Cina ha importato 545,178 tonnellate di PS, in calo di circa il 10% sull’anno.

Intanto, le importazioni di ABS del paese a dicembre sono salite del 17% sul mese a 136,939 tonnellate. Taiwan è stato il principale esportatore di ABS in Cina con 75,335 tonnellate, seguito dalla Corea del Sud (42,895 tonnellate). Le importazioni totali di ABS della Cina nel 2015 hanno toccato 1,460,720 tonnellate, in calo di circa il 3% rispetto al 2014.

Prova Gratuita
Login