Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Cina: import polimeri ai massimi nel 2015, nonostante capacità in crescita

  • 01/02/2016 (11:37)
Le importazioni di polimeri della Cina hanno toccato un nuovo record nel 2015, oltrepassando la soglia di 17 milioni di tonnellate. Questi dati hanno sorpreso diversi player, a causa delle diffuse notizie riguardanti il rallentamento economico della Cina, la domanda debole e i prezzi in calo. In aggiunta a ciò, le importazioni della Cina sono cresciute nonostante il paese abbia continuato ad aumentare le capacità domestiche nel 2015.

Le importazioni complessive di polimeri in Cina sono aumentate di oltre il 3% su base annuale e hanno superato il record registrato 2009. Sono stati toccati livelli record per diversi polimeri, inclusi i prodotti del PE e il PP copo.

Per quanto riguarda i prodotti, l’aumento più forte è stato quello delle importazioni di HDPE nel 2015, che sono cresciute del 12% su base annuale, seguito da un aumento di circa il 9% delle importazioni di PP copo. Le importazioni di LDPE sono invece salite del 6%, e quelle di LLDPE del 5% lo scorso anno rispetto al 2014, registrando entrambi dei livelli record di importazione. Le importazioni di PE sono aumentate nonostante in Cina siano state avviate nuove capacità di PE nel 2015.

Diversamente dagli ultimi cinque anni, le importazioni di PVC sono cresciute di circa il 5% nel 2015, rispetto all’anno prima. Le importazioni di PVC verso la Cina hanno continuato a diminuire gradualmente dal 2009, in linea con la crescita della capacità domestica. Tuttavia, la produzione domestica del paese è scesa di circa il 2% lo scorso anno, a causa dei margini sfavorevoli, che sembrano essere stati compensati dall’aumento di importazioni di questo prodotto.

Dall’altra parte, le importazioni di altri tre prodotti sono scese nel 2015. La diminuzione più forte è stato osservata per il PS, in quanto il paese ha importato l’11% in meno nel 2015 rispetto al 2014. Questo è stato attribuito alla preferenza dei buyer per altri prodotti nelle applicazioni dei prodotti finiti. Le importazioni di ABS sono invece scese del 3%.

Anche le importazioni di PP sono scese del 6% su base annuale nel 2015, grazie alle nuove capacità in Cina. Secondo fonti di mercato, la produzione domestica di PP della Cina è salita del 6.4% nel 2015 su base annuale, e coincide con il calo delle importazioni. Gli analisti si aspettano che la produzione domestica aumenti in misura maggiore, fino a rendere il paese autosufficiente nel lungo termine.

Per osservare in dettaglio i dati riguardanti le importazioni della Cina, puoi consultare le Statistiche di Importazione di ChemOrbis per paese e per prodotto. Inoltre, puoi creare dei grafici personalizzati e paragonare i dati su base annuale, trimestrale e mensile con Stats Wizard di ChemOrbis.
Prova Gratuita