Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, importazioni in calo del 17.7% a settembre per domanda debole

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 13/10/2015 (15:23)
Secondo i dati forniti dalla Customs Administration della Cina, a settembre le importazioni del paese in valuta yuan sono scese del 17.7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, dopo una diminuzione del 14.3% ad agosto. I dati riguardanti le importazioni di settembre indicano l’undicesimo calo consecutivo, mentre le esportazioni della Cina hanno mostrato una perdita modesta, se paragonate al mese precedente. A settembre le esportazioni in valuta yuan sono scese dell’1.1%, dopo una diminuzione del 6.1% ad agosto. Il surplus commerciale della Cina è riportato a CNY376.2 miliardi ($59.4 miliardi).

In valuta dollaro USA, le importazioni sono diminuite del 20.4% su base annuale mentre le esportazioni sono scese del 3.7%. Gli economisti di Bloomberg si aspettavano una diminuzione del 16% per le importazioni e del 6% per le esportazioni.

La diminuzione delle importazioni è stata attribuita al calo dei prezzi delle commodity e alla domanda domestica debole, in linea con il continuo rallentamento dell’economia cinese.
Prova Gratuita
Login