Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, in calo investimenti esteri a maggio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 19/06/2014 (13:23)
Secondo fonti di mercati, a maggio la Cina ha visto una flessione annua degli investimenti diretti esteri (IDE) a causa delle preoccupazioni degli investitori esteri circa le condizioni operative meno favorevoli nel paese. Gli IDE in Cina sono diminuiti del 6.7% anno su anno a $8.6 miliardi, in calo anche rispetto alla cifra di aprile, pari a $8.7 miliardi.

Nei primi cinque mesi dell’anno, gli IDE in Cina sono comunque aumentati del 2.8% a $48.91 miliardi rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel periodo di gennaio-maggio, gli investimenti degli USA in Cina sono diminuiti del 9.3%, mentre gli IDE dall’Unione europea sono diminuiti del 22% sull’anno. Gli investimenti da Corea del Sud e Regno Unito, tuttavia, sono aumentati rispetto allo scorso anno.

A maggio la Cina ha visto un aumento annuale dell’export del 7%, l’incremento più forte registrato dallo scorso gennaio.
Prova Gratuita
Login