Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, mercati locali PP e PE ancora in calo

  • 18/04/2017 (10:36)
In Cina, i mercati locali di PP e PE sono tornati a scendere dopo una risalita di breve durata di 2-3 settimane. Questo è avvenuto per diversi fattori tra cui i future in calo, i livelli delle scorte più alti e la domanda debole che hanno influenzato la tendenza del mercato nonostante la risalita del petrolio e le manutenzioni programmate a diversi impianti nella regione.

Un trader ha commentato che i future scambiati sul Dalian Commodity Exchange sono ancora in ribasso, esercitando pressione sui prezzi di PP e PE tra la domanda insoddisfacente e i livelli più alti delle scorte dei produttori locali.

Un altro trader ha confermato che non vi sono problemi di offerta in Cina e i magazzini doganali sono pieni di materiale. Il trader ha aggiunto "Le manutenzioni agli impianti regionali di PP e PE non sembrano sostenere i mercati. Crediamo che il trend dei mercati di aprile sarà in calo, prima che i prezzi aumentino leggermente a maggio per l’alta stagione nel settore del packaging in linea con il clima più mite a giugno e luglio".

Un produttore ha riferito che le offerte locali di LLDPE e PP sono calate di CNY200-300/ton ($29-44/ton) sulla settimana scorsa, per lo più a causa dei future in ribasso, mentre preferisce vendere in Vietnam piuttosto che in Cina considerando i netback migliori. Tuttavia, ha ammesso che l’interesse all’acquisto non è soddisfacente nemmeno in questo mercato.

Per quanto riguarda i buyer, un trasformatore ha detto che non sono interessati ad acquistare PE e hanno comperato solo del PP per coprire le necessità in quanto non si attendono cambiamenti significativi sui loro prodotti finiti nel periodo aprile-maggio.

Intanto, un altro trader ha confermato che la domanda resta debole e i buyer stanno acquistando solo su necessità e si aspettano che i prezzi continueranno a seguire un trend ribassista nel breve termine. Tuttavia, il trader ha indicato che i carichi limitati di PE d’importazione dai mercati extraregionali e la stagione delle manutenzioni potrebbero aiutare ad alleviare la pressione sul mercato.
Prova Gratuita