Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, mercato PE sosterrà trend rialzista?

  • 07/01/2016 (11:37)
I player in Cina hanno riportato che i venditori di PE hanno aperto il nuovo anno con tentativi di aumento, affermando che i prezzi dovrebbero aver quasi toccato il fondo, considerato il prolungato trend ribassista e il rialzo dei costi spot dell’etilene. Tuttavia, i buyer sono scettici, e sostengono che anche nel 2016 la crescita al consumo sarà meno forte rispetto alle attese, aggiungendo che le nuove capacità di PE a base carbone manterranno i livelli di offerta sufficienti a coprire la domanda.

Un trader ha riportato “I prezzi sono saliti di circa $20/ton per i carichi di importazione e di CNY100-200/ton ($15-31/ton) per il materiale domestico. Attribuiamo questi aumenti al fatto che l’offerta di Sinopec e CNPC è ritenuta corta. Sebbene la maggior parte dei venditori sia per ora ferma sui prezzi, non abbiamo osservato una forte ripresa dell’attività di trading e crediamo che la domanda scenderà verso la fine del mese, quando i player lasceranno il mercato per le festività del Capodanno cinese”.

Un altro trader ha aggiunto “I prezzi di importazione sono saliti di circa $10-20/ton e la maggior parte dei venditori sta per ora mantenendo i prezzi stabili. La domanda è migliore rispetto alla settimana precedente, in quanto alcuni buyer stanno iniziando a rifornire le scorte in vista della pausa, nonostante le trattative vengano per lo più chiuse per volumi ridotti di materiale”.

Un distributore che offre al mercato domestico ha commentato “I prezzi locali sono saliti di circa CNY100-200/ton ($15-31/ton) perché CNPC e Sinopec sostengono di non subire nessuna pressione dalle scorte. Tuttavia, non stiamo osservando nessun grande cambiamento nell’attività di acquisto dei trasformatori, e crediamo che saranno ottenibili prezzi più competitivi più avanti nel mese, una volta che i player inizieranno ad allontanarsi dal mercato per le festività”.

Un altro distributore ha affermato “I prezzi hanno visto notevoli aumenti nella prima settimana dell’anno, ma i buyer continuano ad acquistare volumi limitati di materiale per soddisfare le necessità. Alcuni player potrebbero fare degli acquisti la prossima settimana, in quanto hanno scorte basse, sebbene l’attività di trading si ridurrà ulteriormente nella seconda parte del mese, dato che i player inizieranno ad allontanarsi dal mercato per le festività del Capodanno cinese”.
Prova Gratuita