Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, mercato PVC registra cali più forti rispetto all’India

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
di Esra Ersöz - eersoz@chemorbis.com
  • 13/11/2019 (11:35)
La decisione del produttore principale taiwanese di ridurre le offerte del PVC di dicembre di $10/ton in Asia rispetto a novembre è in linea con le aspettative iniziali dei player.

Prima dell’annuncio, c’erano molti fattori divergenti. Da un lato, la domanda iniziale ha iniziato a mostrare segni di miglioramento dato che i player sono tornati nel mercato dopo le festività di Diwali mentre il mercato locale del PVC in Cina era supportato dei prezzi dei future in rialzo. D’altra parte, sia i mercati della Cina che dell’India sono sotto pressione dall’offerta in aumento di carici oltreoceano provenienti dagli USA e dall’Europa.

Prezzi PVC di importazione ai minimi da diversi mesi ma in misura maggiore in Cina

Il Price Index di ChemOrbis mostra che, in seguito all’annuncio, i prezzi del PVC di importazione hanno raggiunto, in media, i livelli minimi degli ultimi sette mesi su base CIF Cina e degli ultimi quattro mesi su base CIF India, rispettivamente.

Insieme all’annuncio di dicembre, il trend ribassista si è esteso al terzo mese consecutivo in Cina mentre in India è il secondo mese di debolezza dopo il rollover di ottobre. La forza della domanda sembra aver aiutato il mercato indiano a registrare cali più limitati.

Il 2019 inverte il trend degli scorsi anni in Asia

Il Price Index di ChemOrbis mostra che i mercati del PVC in Asia sono aumenti o a ottobre o a novembre negli scorsi anni in linea con la ripresa della domanda dopo la fine delle festività di Diwali. Tuttavia, quest’anno è diverso dato che la pressione dei carichi oltreoceano sembra superare la domanda nella regione.



Decisione produttore seguita da altri fornitori di PVC dell’Estremo Oriente

Un produttore della Corea del Sud ha annunciato le suo offerte di PVC per dicembre in India con un calo di $10/ton rispetto alle offerte di novembre. Il fornitore di PVC giapponese ha seguito la mossa del produttore principale e ha ridotto le offerte sia nel mercato cinese che in quello indiano.

Mercato locale PVC in India era in calo prima degli annunci

Un produttore principale indiano ha ridotto le sue offerte di INR2000/ton ($28/ton) alla fine della scorsa settimana. Nonostante la domanda buona nel periodo post-Diwali, le aspettative di vedere ulteriori riduzioni sui prezzi di dicembre hanno esercitato pressione sul mercato locale, secondo i trader.

Cina, mercato locale PVC ha ignorato i cali delle offerte di novembre finora

In Cina c’era uno scenario diverso dato che il mercato locale del PVC del paese ha seguito un trend da stabile a in rialzo per tre settimane consecutive. Questo è stato attribuito ai future in rialzo nonostante la domanda limitata per le applicazioni di PVC e il sentimento debole nel mercato d’importazione.

Con l’inizio rialzista della settimana, i future del PVC di gennaio sul Dalian Commodity Exchange hanno registrato un aumento totale di CNY115/ton ($16/ton) l’11-12 novembre.

Prezzi spot VCM e etilene in rialzo in Asia

Un altro fattore che non è riuscito a impedire ai prezzi del PVC di importazione di diminuire sono i prezzi spot del VCM e dell’etilene in rialzo in Asia.

I prezzi spot del VCM su base CFR Cina si sono ripresi dai minimi di quasi tre mesi durante la scorsa settimana a causa dell’offerta limitata mentre i prezzi spot del VCM, con gli stessi termini, sono stabili dopo essere rimbalzati dai minimi di oltre un decennio.
Prova Gratuita