Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, nuovo record import polimeri 1° trimestre vicino a 6 milioni di tonnellate

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 06/05/2019 (10:56)
Le importazioni complessive di polimeri in Cina si sono avvicinate a sei milioni di tonnellate nel primo trimestre del 2019, indicando i volumi trimestrali più elevati, secondo i dati delle Statistiche d’Importazione di ChemOrbis registrate a partire dal 2001.



Arabia Saudita resta l’esportatore principale

Le importazioni totali di polimeri in Cina sono cresciute del 13% sull’anno. I tre esportatori principali in Cina nel primo trimestre sono stati l’Arabia Saudita, la Corea e de Sud e Taiwan. Rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente, le importazioni totali di polimeri in Cina dall’Arabia Saudita sono aumentate di circa il 30% mentre le importazioni dalla Corea del Sud e da Taiwan sono cresciute del 7% nel primo trimestre del 2019.

Mercato PE mostra la domanda più alta nel 1° trimestre

L’incremento annuale del 13% nelle importazioni totali di polimeri del paese è stato guidato per lo più dalla crescita record trimestrale delle importazioni di PE . Contando per oltre il 65% delle importazioni totali di polimeri, le importazioni complessive di PE in Cina nel primo trimestre sono aumentate del 17% sull’anno, raggiungendo circa 4 milioni di tonnellate.

Importazioni totali LLDPE in crescita al livello più alto da 16 anni

Tra tutti i prodotti di PE, le importazioni di LLDPE del paese hanno registrato l’incremento annuale maggiore pari al 35% toccando circa 1,320,000 tonnellate nel primo trimestre. Questo ha rappresentato anche il volume trimestrale più elevato, secondo i dati di ChemOrbis. L’HDPE ha rappresentato la parte maggiore delle importazioni totali di PE del paese con 1,885,000 tonnellate, in crescita del 10% sull’anno. Per l’LDPE, le importazioni cinesi sono aumentate del 10% su base annuale a circa 778,000 tonnellate.

Esportazioni PE USA in calo dopo le tariffe imposte dalla Cina

I dati di ChemOrbis mostrano inoltre che le importazioni di HDPE e LLDPE dagli USA sono calate rispettivamente di circa il 84% e 56% rispetto all’anno precedente. Questo è dovuto aI nuovi dazi entrati in vigore ad agosto, come parte della guerra commerciale con gli USA.

Rallenta la crescita delle importazioni PP omo

La Cina ha importato quasi 808,000 tonnellate di PP omo nel primo trimestre, indicando un incremento di circa il 3% sull’anno per via del calo dell’interesse all’acquisto dovuto all’incremento delle capacità domestiche. Intanto, le importazioni di PP copolimero hanno indicato un incremento maggiore sull’anno pari all’8% pari ad oltre 351,000 tonnellate. Questo ha indicato la seconda migliore performance trimestrale di importazioni di PP copolimero, dopo il record di circa 422 milioni di tonnellate nel primo trimestre del 2017.

Import PS in aumento, ABS in calo nel 1° trimestre

Per quanto riguarda gli stirenici, le importazioni totali di PS in Cina erano in aumento del 24% sull’anno nel primo trimestre posizionandosi intorno a 180,000 tonnellate. Al contrario, le importazioni di ABS erano in calo da 407,000 tonnellate registrate nel 1° trimestre 2018 a 403,000 tonnellate durante i primi tre mesi del 2019.

Import di PVC in calo del 5% sull’anno

Le importazioni di PVC in Cina nel primo trimestre erano in calo di circa il 5% per essere riportate intorno a 166,000 tonnellate, nonostante un incremento mensile del 58% a marzo.

Puoi tracciare le importazioni cinesi su base mensile e annuale by country e by product (Riservato agli abbonati).
Prova Gratuita