Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, player discutono impatto prossimo summit G20 su mercati dei polimeri

  • 09/06/2016 (11:18)
I player in Cina stanno discutendo dell’impatto che il prossimo summit del G20 potrebbe avere sui mercati dei polimeri del paese. E’ stato riportato che il governo della Cina ha chiesto alle industrie vicine a Hangzhou, dove si terrà il summit, di ridurre la produzione per assicurare che la città sia pronta a soddisfare i requisiti di qualità ambientale in vista del vertice.

Un trader che opera nel mercato del PVC ha aggiunto “Le industrie nell’area di Hangzhou hanno già iniziato a ridurre gradualmente i tassi di utilizzo da quando a maggio era stato annunciato che quest’anno il summit del G20 si sarebbe tenuto ad Hangzhou. Tuttavia, non ci aspettiamo che questo porterà ad un grande cambiamento delle dinamiche domanda-offerta, dato che anche i trasformatori dovranno ridurre l’attività insieme ai produttori di polimeri”.

Un trasformatore di bottiglie di plastica ha affermato “L’avvicinarsi del vertice del G20 ad Hangzhou porterà ad una riduzione della produzione nell’area, in quanto il governo rafforzerà le norme per la qualità ambientale. Diversi impianti di PET verranno fermati o la loro produzione ridotta, ma non ci aspettiamo nessun grande cambiamento nel mercato, dato che i player saranno in grado di programmare con anticipo dei piani per assicurarsi del materiale”.

Mentre alcuni player non si aspettano un grande impatto sul mercato, altri credono che le restrizioni dell’offerta locale potrebbero far salire i prezzi. Un trader di PP in Cina ha commentato “I tassi di utilizzo presso gli impianti domestici di PP sono stati ridotti di recente, e le restrizioni sulle industrie in vista del summit del G20 potrebbero portare a nuovi fermi impianto. Crediamo che questo fattore abbia supportato un rialzo dei future del PP, favorendo una stabilizzazione dei prezzi nel mercato del PP”.

Una fonte di un produttore di ABS della Corea del Sud si aspetta prezzi in rialzo a causa della riduzione della produzione in vista del summit del G20. La fonte ha commentato “Le restrizioni alla produzione nell’area di Hangzhou potrebbero far aumentare i prezzi dell’ABS nel mercato locale, creando nuove opportunità di vendita per i produttori extraregionali”.
Prova Gratuita