Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Cina, premio import LDPE su etilene ai massimi di un anno

  • 07/11/2016 (12:46)
In Cina, il mercato dell’LDPE di importazione sta seguendo un trend rialzista da inizio agosto, supportato dall’offerta corta fin da prima del summit del G20. Le scorte ridotte dei principali produttori domestici e la disponibilità limitata dai mercati extraregionali hanno contribuito alle preoccupazioni per l’offerta nel paese. Secondo i dati del Price Index di ChemOrbis, i prezzi dell’LDPE di importazione su base media settimanale sono saliti di $197/ton da inizio agosto.

Per quanto riguarda le materie prime, i prezzi spot dell’etilene in Asia hanno seguito un trend ribassista da inizio settembre. I prezzi dell’etilene su base CFR Cina sono scesi sotto la soglia di $1000/ton di recente, rimanendo sui livelli più bassi da marzo.

Come conseguenza dei trend opposti seguiti dall’LDPE film e dall’etilene, il gap tra i due prodotti ha toccato $327/ton di recente, il più ampio da ottobre 2015 secondo il Price Index di ChemOrbis.



Un distributore della Cina ha attribuito il trend in rialzo alla riduzione dell’offerta dall’Iran. Egli ha affermato “L’offerta dall’Iran rimarrà limitata nei prossimi mesi in quanto i player iraniani ed europei hanno chiuso diverse trattative durante la fiera K a ottobre”. Le importazioni di LDPE dall’Iran sono calate del 46.2% sull’anno a settembre a 28,193 tonnellate.

Intanto, alcuni player di PE hanno riportato che nel mercato della Cina sono emersi carichi di LDPE film riesportati dal Vietnam nell’ultimo paio di settimane.

Un trader che opera in Cina ha riportato di aver ricevuto un’offerta per LDPE film dal Medio Oriente riesportato dal Vietnam, commentando “L’offerta di LDPE resta corta, mentre la domanda è relativamente buona in Cina. I trader del Vietnam stanno quindi cercando di dirigere i loro carichi di importazione nel paese in questi giorni”.

Un altro trader ha osservato “In Cina il sentimento resta rialzista nel mercato dell’LDPE, a causa dei bassi livelli di offerta e della domanda buona. Questo sta portando diversi trader del Vietnam a riesportare i loro carichi di LDPE film dal Medio Oriente in Cina a livelli competitivi”.

Un trader che opera in Vietnam ha affermato “Solitamente, siamo noi in Vietnam a vedere PE riesportato dalla Cina. Tuttavia, in questo caso la situazione si è capovolta dato che le offerte per l’LDPE film sotto i $1300/ton CFR cash sono scomparse in Cina”.

Allora stesso tempo, i future del petrolio NYMEX sono scesi sotto la soglia di $45/bbl il 3 novembre. Questo dovrebbe esercitare un’ulteriore pressione ribassista sui prezzi globali di nafta ed etilene. I player stanno discutendo dell’outlook per il breve termine considerando questi fattori contraddittori che potrebbero colpire i mercati globali del PE.
Prova Gratuita