Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Cina, pressione su mercato PET per rialzo costi MEG

  • 31/10/2016 (12:28)
In Asia, i prezzi spot del MEG stanno seguendo un trend rialzista da fine settembre, supportati dal sentimento più forte dovuto all’incremento dei mercati del petrolio. Nonostante l’aumento dei costi abbia avuto un impatto relativamente limitato sul mercato del PET della Cina dalla fine della pausa per il National Day, sia i prezzi locali che quelli di esportazione hanno registrato incrementi modesti fino a $15/ton nell’ultima settimana.



Nel mercato del PET di importazione, un produttore di bottiglie ha riportato di aver ricevuto offerte in rialzo di $10/ton questa settimana, a causa dei recenti incrementi dei prezzi di MEG e PTA. Su base settimanale, i prezzi spot del MEG su base CFR Cina sono saliti di $15-20/ton, e di $50/ton rispetto ai livelli di inizio ottobre. I prezzi spot del PTA sono aumentati di $5/ton sulla settimana.

Alcuni venditori hanno lamentato “Nonostante l’outlook rialzista, i prezzi del PET hanno registrato solo piccoli incrementi, in quanto i buyer continuano a limitare gli acquisti alle necessità immediate”.

Una fonte di un produttore locale ha riportato di non essere in grado di rialzare le offerte a causa della presenza di materiale competitivo dall’India. La fonte ha commentato “Vorremmo applicare incrementi sulle nostre offerte, ma stiamo subendo una competizione dalle offerte dall’India nei mercati di esportazione”.

Nel mercato locale, la domanda è stata riportata migliore rispetto ai mercati di esportazione. Un trader che opera a Shanghai ha osservato “La domanda non è troppo debole, mentre l’offerta locale è leggermente corta perché alcuni produttori hanno ordini arretrati da evadere. Siamo in grado di ottenere buoni profitti nel mercato locale”.

Intanto, un produttore domestico in Turchia ha affermato che il sentimento complessivo del PET è stato rialzista durante la fiera K, mentre alcuni produttori di PET della Cina hanno affermato “Non abbiamo intenzione di esportare il materiale per ora, dato che il nostro mercato sta andando bene”.
Prova Gratuita