Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, pressione sul mercato del PP continua dopo le festività

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/10/2017 (18:09)
I player del PP in Cina hanno riportato che i prezzi import hanno seguito un trend da stabile a in calo al termine della Festività del National Day, mentre i prezzi locali sono rimasti per lo più stabili rispetto ai livelli prefestivi.

Nonostante la scarsa presenza di offerte import per i fermi impianto, che hanno sostenuto le attese di un possibile rimbalzo dei prezzi nel periodo precedente alle festività, il mercato import del PP è rimasto sotto pressione dalla domanda debole mentre i buyer stanno tornando gradualmente sul mercato.

I prezzi import di PP omo rafia sono stati riportati in calo di $20/ton sui minimi rispetto ai livelli prefestivi a $1100-1170/ton CIF Cina, cash.
Un trader di Ningbo ha acquistato PP rafia da Arabia Saudita e India rispettivamente a $1130-1140$/ton e a $1100/ton CIF.

Una fonte di un produttore della Corea del Sud che offre PP block copolimero iniezione a $1200/ton CIF Cina/Hong Kong, cash, ha affermato “Le nostre offerte indicano un leggero calo rispetto ai livelli prefestivi in quanto il mercato è stato calmo finora. Ci attendiamo un trend da stabile a in calo nei prossimi giorni in quanto la domanda di PP rafia e block copolimero è debole quest’anno”.

Nel mercato locale, i prezzi sono stati per lo più stabili rispetto ai livelli prima delle festività. Tuttavia, sono in cerca di direzione tra la volatilità dei future e l’aumento delle scorte dopo le festività.

I future del PP di gennaio sul mercato Dalian al ritorno dalle ferie sono leggermente aumentanti di CNY28/ton ($4/ton) lunedì 9 ottobre mentre hanno registrato una diminuzione totale di CNY251/ton ($38/ton) il 10-11 ottobre. La recente volatilità ha prevenuto i future dall’essere un indicatore per la direzione del breve periodo.

Alcuni trader hanno attribuito I prezzi stabili ai future volatile mentre credono che serva più tempo per avere una Chiara visione della domanda poiché i buyer non sono ancora tornati tutti al mercato.

Un altro trader ha detto, “Ci aspettiamo che la domanda mostri un piccolo miglioramento per il resto di ottobre grazie alle attività di rifornimento scorte dopo le ferie. Tuttavia, i prezzi sono ancora troppo alti da parte dei buyer e se i future sono aumenteranno ancora, sarà difficile per loro mantenere questi livelli poiché le scorte dei venditori non sono basse”.
Prova Gratuita
Login