Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, produzione industriale, vendite sotto le stime a gen-feb

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/03/2015 (13:47)
Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di statistica cinese, la produzione industriale del paese e le vendite al dettaglio sono calate oltre le stime nel periodo gennaio-febbraio. L’Istituto di statistica ha fornito i dati combinati di gennaio e febbraio per minimizzare le alterazioni dovute alla Festività del Capodanno cinese, che possono essersi verificate a gennaio o febbraio.

La produzione industriale è cresciuta del 6.8% su base annua nei primi due mesi mentre le stime iniziali degli economisti hanno indicato un aumento del 7.8% per il periodo gennaio-febbraio. Intanto, le vendite al dettaglio del paese sono incrementate del 10.7% su base annua rispetto alle stime iniziali che indicavano un aumento dell’11.7%.

Intanto, anche gli investimenti di capitale fisso in Cina sono calati oltre le stime nei primi due mesi, registrando un aumento del 13.9&. Le stime iniziali degli economisti indicavano un incremento del 15%.

A febbraio, le importazioni del paese sono calate del 20.5%, la diminuzione più forte dal 2008. Gli economisti hanno commentato che le importazioni più deboli potrebbero indicare un ulteriore rallentamento della crescita economica.

Il governo cinese ha ridotto il target di crescita economica per il 2015 al 7% circa rispetto al tasso di crescita del 7.4% registrato nel 2014, in calo oltre il target di crescita economica del paese del 7.5% nel 2014.
Prova Gratuita
Login