Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina progetta piattaforma future di petrolio a Shanghai

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 19/04/2017 (13:12)
Secondo Reuters, la Cina avrebbe in programma l’inaugurazione di una piattaforma per lo scambio di future del petrolio a Shanghai per la seconda metà del 2017, che permetterebbe al paese di prezzare il petrolio in Asia e aumentare i guadagni dalla partecipazione allo scambio di future guidati dalle due piattaforme di riferimento, Nymex e Brent.

L’International Energy Exchange (INE) di Shanghai avrebbe dovuto inaugurare il contratto dei future nel 2016, ma il progetto iniziale è stato accantonato a causa della volatilità delle scorte domestiche, che hanno causato esitazione tra le autorità di controllo.

Anche se la data esatta dell’inaugurazione non è ancora chiara, la nuova piattaforma potrebbe partire tra luglio e ottobre ,secondo quanto riferito dalle fonti.

Il petrolio in Asia è attualmente prezzato sulla base delle piattaforme di Dubai, Oman e Brent.
Prova Gratuita
Login